Pubblicità

Fernando Alonso sarà il pilota più esperto sulla griglia nel 2022. Ma il veterano dell’Alpine ha detto che è più in forma che mai dopo aver completato il suo ritorno in F1 nel 2021, anche se deve sottoporsi a un intervento chirurgico a gennaio dopo un incidente in bicicletta all’inizio di quest’anno.

Il due volte campione del mondo è sceso in pista con Alpine mercoledì in occasione dei test ad Abu Dhabi totalizzando quasi 150 giri e facendo segnare l’ottavo giro più veloce e si prepara alla sua seconda stagione da quando è ritornato in F1 dopo una pausa di due anni.

“Sono più preparato rispetto a 10 mesi fa”, ha detto. “Difficile sapere il limite e dove potremmo arrivare l’anno prossimo. Penso che serva un buon inverno, questo è certo, ho bisogno di prepararmi meglio dell’anno scorso e l’incidente di febbraio con la bicicletta di certo non ha mi aiutato nella passata stagione.

“Questo gennaio dovrò rimuovere le placche dalla faccia, quindi avrò bisogno due settimane di riposo e dopo dobbiamo andare ai test invernali con un intenso programma di lavoro e di preparazione fisica. E se la macchina sarà competitiva, sono sicuro che sarò al 100%”, ha detto Alonso.

Il pilota Alpine torna al fianco di Esteban Ocon per una seconda stagione con il marchio francese, sperando di costruire su una stagione che ha visto il francese conquistare una vittoria e Alonso un podio .

Pubblicità

Rispondi