Il Campionato del Mondo Superbike 2022 sta già prendendo forma e si preannuncia davvero spettacolare. L’ultimo pilota in ordine di tempo ad aver sottoscritto un accordo per la nuova stagione porta il nome di Axel Bassani (Motocorsa Racing) – approdato nel WorldSBK nel 2021 – e che continuerà a far parte dello stesso team anche nel 2022. Il 22enne veneto è stata una rivelazione nel corso di questo 2021 in cui ha conquistato un podio eccezionale a Barcellona dopo essere stato al comando in Gara 1.

Nella stagione che si è conclusa da poco Bassani è stato il pilota più giovane presente sullo schieramento e ha portato a casa tante soddisfazioni. La prima è arrivata a Misano in cui si è regalato un ottimo sesto posto e due settime posizioni per quelle che sono state le sue prime gare in top ten nel World Superbike. Poi è stata la volta di un bel quinto posto ottenuto a Most in Gara 1 ma è sul bagnato del Circuit de Barcelona-Catalunya che si è messo in grandissima luce lottando con colui che poi si sarebbe laureato campione del mondo, ovvero Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK): è stato in testa alla gara che poi ha concluso in seconda posizione. A San Juan per la prima volta è scattato dalla prima fila lottando anche per un posto sul podio, ripetendosi poi in Indonesia.

Il suo 2021 si è chiuso con un nono posto in classifica a soli tre punti dalla Kawasaki ufficiale di Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK). Un’altra stagione ricca di spettacolo ed emozioni attende Bassani che ora dovrà confermare i risultati conquistati da rookie. Nella seconda stagione con il pilota di Feltre anche il team Motocorsa Racing di Lorenzo Mauri potrà contare sulla costanza e sulla continuità. Nel 2022 Bassani punta a vincere il titolo di miglior pilota Indipendente e a lottare per ulteriori podi.

In vista della seconda stagione nel WorldSBK, Bassani ha detto: “Sono contento del rinnovo e di poter continuare a lavorare con il team Motocorsa Racing con cui mi sono trovato molto bene. Penso che sia molto positivo per il nostro percorso di crescita; abbiamo già iniziato a lavorare in vista del 2022 e spero di confermare e migliorare i risultati dell’ultima stagione. Un grazie speciale a tutti i miei sponsor che mi permettono di raggiungere il mio sogno, ai miei tifosi che mi seguono da casa e alla mia famiglia”.

In merito al nuovo accordo il Team Principal Lorenzo Mauri ha detto: “Sono contento della conferma per il 2022 di Bassani con il quale collaboreremo per provare a replicare i risultati ottenuti in questa stagione. Sono ottimista dato che ci presenteremo al via della nuova annata con un bel bagaglio di esperienza e non più come un team all’esordio. Siamo già al lavoro nella nostra sede di Lurago d’Erba per essere pronti per un Campionato che si preannuncia ancora più competitivo. Non vediamo l’ora di tornare in pista!”.

Rispondi