E’ andato in scena il primo appuntamento del Supermarecross a Rosolina con due giornate di gare ricche di spettacolo e di grandi emozioni.

Sabato

Il primo dei due giorni di gara, vede una fantastica doppietta conquistata nella classe regina da Giovanni Bertuccelli. Il pilota KTM amministra la prova e conquista i primi 500 punti della stagione Supermarecross a Rosolina. A inseguire il #316, si pone il pilota Yamaha Manfredi Caruso che insegue e amministra la seconda posizione. Chiude il podio Ismaele Guarise dopo aver ottenuto due ottime terze posizioni.

La classe cadetta vede, invece, Matteo Del Coco conquistare l’assoluta andando a vincere entrambe le manche di giornata. Con un terzo e un secondo posto, invece, è Paolo Lugana a conquistare l’argento subito davanti a Mirko Valsecchi che porta la sua GasGas a podio.

Domenica

La domenica del Supermarecross a Rosolina premia, invece, Manfredi Caruso che si prende una bella rivincita su Bertuccelli, sfortunato a causa della caduta in partenza della seconda manche. Ismaele Guarise conquista la seconda posizione assoluta mentre Jimmy De Nicola chiude terzo, primo della classe MX1 300 riservata ai modelli 2 tempi.

Nella seconda giornata di gara della MX2, Matteo Del Coco fa mano bassa e conquista anche la manche della domenica. Una doppietta assoluta fa volare Del Coco a 1000 punti tondi mentre, in seconda posizione, si classifica un ottimo Mirko Valsecchi. Fabiomassimo Palombini chiude il podio di giornata.

Manfredi Caruso conquista la prima posizione anche nella Supercampione, riservata ai migliori della classe MX1 e MX2. Alle spalle del pilota Yamaha si posiziona il veneto Ismaele Guarise mentre terzo e primo degli MX2 si classifica proprio Matteo Del Coco.

CLICCA QUI per vedere i risultati completi.

Credits Photo: TL_MotorPhoto

Rispondi