Pubblicità

La Alpine ha ufficialmente presentato la nuova A522 a Parigi, inaugurando così la nuova era di eccellenza e prodezze sportive di Alpine, prima del tanto atteso inizio della stagione 2022 del Campionato del Mondo FIA di Formula 1. L’A522 conserva la splendida livrea blu di Alpine, ora abbinata all’iconico rosa di BWT, dopo il recente annuncio che sarà title sponsor del team per il 2022. BWT Alpine F1 Team ha anche sorpreso tutti svelando una livrea “invertita”, dove il principale colore è il rosa. Questa livrea inconfondibile sarà utilizzata per le prime due gare del calendario, per evidenziare la collaborazione con il title sponsor BWT.

La presentazione della seconda monoposto F1 della storia di BWT Alpine F1 Team è stata realizzata da Laurent Rossi, CEO di Alpine, Luca de Meo, CEO del Gruppo Renault, e Otmar Szafnauer, nuovo Direttore della scuderia. Anche i piloti Esteban Ocon e Fernando Alonso erano presenti al reveal dell’attesissima A522. Questo team dal nuovo look punta ad ulteriori progressi nel 2022, dopo la prima grande stagione di Alpine in Formula 1 l’anno scorso.

I dipartimenti tecnici di Enstone saranno ora guidati da una coppia di grande esperienza: Pat Fry, Direttore Tecnologia Telaio, e Matt Harman, Direttore Tecnico. Sull’altra sponda della Manica, Alpine ha di recente nominato Bruno Famin come Direttore Esecutivo di Alpine Racing a Viry-Châtillon, per ottimizzare l’integrazione tra telaio e motore, garantendo al tempo stesso il trasferimento delle innovazioni dalla pista alla strada.

Il personale di entrambi i siti ha lavorato senza sosta in questi ultimi diciotto mesi per progettare l’A522, tenendo conto del radicale cambiamento del regolamento che sarebbe entrato in vigore nel 2022. La collaborazione tra i due stabilimenti è stata fondamentale per dare vita all’A522. Oltre al telaio completamente rivisto e inedito, la scuderia è orgogliosa di presentare il gruppo propulsore RE22, che apre un nuovo capitolo della ricca storia del costruttore automobilistico francese in Formula 1. Le specifiche e le dimensioni del blocco motore conferiscono maggiore libertà al design della carrozzeria per sfruttare al meglio il nuovo regolamento tecnico, adattandosi al tempo stesso al nuovo carburante E10, che fa un ulteriore passo avanti verso i carburanti sostenibili in Formula 1.

BWT Alpine F1 Team proseguirà con gli stessi due piloti. Esteban, ora vincitore di Gran Premi, comincerà il suo terzo anno consecutivo con un motore Renault, mentre Fernando inaugura la sua ventesima stagione storica e potenzialmente record di Formula 1.

Proveniente da Alpine Academy, l’australiano Oscar Piastri sarà il pilota di riserva ufficiale del team nel 2022, dopo aver vinto l’anno scorso il titolo del Campionato FIA di Formula 2.

Esteban e Fernando prenderanno il volante dell’A522 domani, per un giorno di riprese sul Circuito di Barcelona-Catalunya, prima di iniziare le prove prestagionali tra qualche giorno, in settimana.  

Laurent Rossi, CEO, Alpine:

È con immenso piacere che oggi presentiamo l’A522, che apre un nuovo capitolo dell’avventura di Alpine in Formula 1. Siamo concorrenti orgogliosi e abbiamo messo tutta l’essenza, il patrimonio e la passione di Alpine in questa nuova generazione. Abbiamo un piano chiaro e una visione già stabilita in Alpine e possiamo contare tra i migliori del settore per andare avanti e realizzare i nostri obiettivi ambiziosi. Ormai abbiamo un team forte e, si spera, in grado di superare la prova del tempo. I nostri due piloti sono la ricetta perfetta per aiutarci ad ottenere i risultati a cui ambiamo in pista. Nel 2022, vogliamo mostrare progressi costanti con sviluppi completi in tutte le sedi per garantirci di diventare i futuri pretendenti al titolo. Stiamo andando nella giusta direzione e vogliamo proseguire la nostra scalata verso la vetta.

Esteban Ocon, pilota BWT Alpine F1 Team:

Sono naturalmente entusiasta dell’A522, ma lo sono ancor di più all’idea di guidarla per la prima volta questa settimana. È sempre un privilegio mettersi al volante di una nuova monoposto di Formula 1, perché si sa il grande lavoro che è stato realizzato dietro le quinte da tutte le persone di talento dei dipartimenti di Enstone e Viry-Châtillon. Si provano sensazioni e un senso di responsabilità davvero unici e particolari. Io sono pronto, mi sento in perfetta forma fisica, per cui appuntamento in pista per vedere cosa riusciremo a fare quest’anno!

Fernando Alonso, pilota BWT Alpine F1 Team:

È bello essere di ritorno e ho lavorato sodo per essere pronto per questa stagione. L’attesa si è fatta sempre più spasmodica con il ritardo della rivoluzione del regolamento causato dalla pandemia. La monoposto sembra fantastica con il nuovo regolamento e la nuova livrea mi piace. Abbiamo un nuovo motore e siamo convinti di aver realizzato grandi miglioramenti per questa nuova generazione. Non sapremo dove ci collochiamo fino al Bahrain, ma non vediamo l’ora di fare i nostri primi giri con l’A522, questa settimana, nelle prove. Spero che il nuovo regolamento raggiunga il suo obiettivo con gare sempre più contese e appassionanti quest’anno.

Foto: Alpine

Pubblicità

Rispondi