Continua il campionato 2022 dell’AMA Supercross, a Detroit è Eli Tomac a conquistare la vittoria e aggiungere un altro sigillo ad una stagione quasi perfetta. Nella 250 domina il talento Aussie Jett Lawrence.

450

Un fulmine giallo prende la Holeshot di questo round AMA Supercross a Detroit. Justin Bogle conquista la prima posizione ma Justin Barcia insegue il pilota Hepstar Suzuki. Bogle è costretto a lasciare spazio a Bam Bam prima di venir sfilato anche da Anderson e Tomac. Il portacolori Yamaha non molla di un centimetro e conquista la seconda posizione.

Nelle ultime battute finali succede il disastro. Cooper Webb salta corto e atterra su Chase Sexton. L’ufficiale KTM è dolorante ed esce tenendosi la spalla. Poco dopo, Jason Anderson viene inquadrato a terra, di fianco alla sua Kawasaki. Gara finita per i tre portacolori in rosso, arancione e verde. Eli Tomac, nel frattempo, vince questo round AMA Supercross a Detroit davanti a Stewart e Justin Barcia.

250

La classe Lites inizia con un fuoco e fiamme tutto Honda con Jett Lawrence in prima posizione ma l’ufficiale Husqvarna, Stilez Robertson, conquista la prima posizione. L’australiano, però, non vuole cedere il passo e riconquista la vetta della prova.

La 250 si conclude con un assolo di Jett Lawrence che vince questo round AMA Supercross a Detroit davanti a Cameron McAdoo e Pierce Brown.

CLICCA QUI per vedere tutti i risultati completi gentilmente offerti dagli amici di MXBars.net

Credits Photo: Motocross Action Mag

Rispondi