Richard Verschoor ha ottenuto la prima vittoria di Trident in Formula 2 una divertente gara di apertura della stagione a Sakhir, lanciandosi in testa fin dalle prima battute di gara e conquistando la vittoria davanti ai favoriti per il titolo Jehan Daruvala e Liam Lawson.

Verschoor è stato l’ultimo pilota ad essere annunciato prima della nuova stagione, ma è diventato il primo vincitore, con l’olandese che ha conquistato una seconda vittoria a questo livello. Sorpassando fuori linea il lento Felipe Drugovich, la vittoria del pilota della Trident raramente è apparsa in dubbio.

Jehan Daruvala è stato il più vicino a sfidare Verschoor, ma il pilota della Prema Racing ha perso tempo lottando con Ralph Boschung per il terzo posto, con il pilota della Campos Racing che ha schierato una valorosa difesa, prima di scendere dal podio negli ultimi giri.

Lawson di Carlin è stato l’unico a strappare l’ultimo posto sul podio a Boschung, lasciando il pilota svizzero ad accontentarsi del quarto posto davanti al poleman inverso Drugovich.

Logan Sargeant di Carling e Jüri Vips di Hitech Grand Prix hanno concluso sesto e settimo dopo un’avvincente battaglia, con Ayumu Iwasa che ha conquistato la posizione finale a punti dopo un fenomenale esordio dall’ultimo all’ottavo posto.

“Sono davvero, davvero felice di aver vinto la gara oggi. La squadra ha lavorato molto duramente per raggiungere questo obiettivo. Loro erano davvero motivati ​​prima della stagione e lo ero anch’io. È grazie ai miei sponsor che sono qui ora, e li ringrazio per ringraziarli di cuore. Non vedo l’ora che arrivi domani”. Queste le parole del vincitore al termine della gara.

CLASSIFICA GENERALE PILOTI

Verschoor guida ora il Campionato Piloti con 10 punti di vantaggio su Daruvala con otto e Lawson con sei. Boschung è quarto con cinque punti, davanti a Drugovich con quattro.

CLASSIFICA GENERALE TEAM

Nel Campionato a Squadre, Trident è primo con 10 punti di vantaggio su Carlin su nove e PREMA Racing su otto. Campos Racing è quarto con cinque punti e MP Motorsport è quinto con quattro punti.

Foto: per gentile concessione di Formula 2.

Daniele Marangoni per GiornaleMotori.com

Rispondi