Nissan ha annunciato l’acquisizione del team e.dams, prendendo così il pieno controllo delle attività nel Campionato del Mondo di Formula E ABB FIA. Il team attualmente ha sede in Francia, a Le Mans, e continuerà a gareggiare come previsto nella Stagione 8.

Il cambio di proprietà e l’insediamento della nuova struttura manageriale avranno effetto immediato. Tommaso Volpe, General Manager di Nissan Formula E, diventerà anche Amministratore Delegato di e.dams.

Ashwani Gupta, COO di Nissan ha commentato: “L’acquisizione del team e.dams conferma il nostro impegno a lungo termine per la Formula E ed è motivo di grande entusiasmo per tutti noi di Nissan, i nostri fan e i nostri clienti nel mondo.”

Queste invece le parole di Tommaso Volpe: “Oggi il nostro pensiero va a Jean-Paul Driot che, insieme a Nissan, ha immaginato questo team e ha contribuito allo sviluppo della nostra partnership. I figli Olivier e Grégory Driot ne hanno raccolto l’eredità ed è stato un piacere collaborare con loro, e voglio ringraziarli per il loro impegno”.

A questo riguardo Olivier e Grégory Driot hanno commentato: “Siamo orgogliosi di lasciare il team e.dams nelle mani di un’azienda seria e innovativa come Nissan. Ci siamo confrontati apertamente molte volte con Nissan negli ultimi mesi e abbiamo deciso che per loro era giunto il momento di prendere le redini e portare il team a nuovi e ambiziosi traguardi.”

Nissan e la Formula E

Nissan ha debuttato nel Campionato del Mondo di Formula E ABB FIA nella Stagione 5 (2018/19), divenendo così la prima e unica casa automobilistica giapponese ad accedere alla serie. Nel marzo 2021, Nissan ha annunciato il suo impegno anche per la Formula E Gen3, ovvero dalla Stagione 9 (2022/23) a tutta la Stagione 12 (2025/26) della serie.

Quest’anno, per la Stagione 8, il veterano Sébastien Buemi, parte del team Nissan e.dams dal 2018, fa coppia con l’astro nascente Maximilian Günther, entrato nel team a settembre del 2021. Il pilota tedesco ha dato prova di un buon ritmo, vincendo finora tre gare e conquistando un secondo posto.

Sébastien Buemi corre con la sua Nissan Ariya #23 mentre il compagno di squadra Maximilian Günther corre sulla Nissan LEAF #22.

Nissan vanta un’esperienza di prim’ordine a livello mondiale nella progettazione e costruzione di veicoli elettrici. Con più di 570.000 Nissan LEAF vendute a livello globale dal suo lancio nel 2010, l’azienda ha sfruttato l’esperienza negli EV per sviluppare la sua auto da Formula E.

Allo stesso modo, quanto appreso sul circuito ha contribuito a mettere a punto la prossima generazione di veicoli elettrici Nissan, come il crossover coupé 100% elettrico Ariya in arrivo in Italia nella prossima estate, preordinabile online su www.nissan.it.

Il team e.dams

Con tre titoli nel campionato a squadre, e.dams è il team più vittorioso della Formula E, forte dell’esperienza acquisita partecipando ai campionati EV sin dal loro esordio.

Il team e.dams è stato costituito nel 2014 da Jean-Paul Driot, fondatore di DAMS, per gareggiare in Formula E. In collaborazione con il quattro volte campione del mondo di Formula 1 Alain Prost e Renault per creare Renault e.dams, il team ha vinto tre titoli di squadra e un titolo piloti con Sébastien Buemi nella Stagione 2015/16.

Nissan è diventata partner e azionista di e.dams nel 2018 all’inizio della quinta Stagione per creare Nissan e.dams. Nella loro prima stagione insieme, hanno ottenuto sei podi, cinque pole position e una vittoria inaugurale a New York con Buemi.

Nella sesta Stagione di Formula E, il team Nissan e.dams ha ottenuto una pole e cinque podi, mentre il pilota Oliver Rowland ha conquistato la sua prima vittoria in Formula E nel penultimo round a Berlino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here