Mercedes-AMG GT giunge alla seconda generazione. Una Supercar deve avere prestazioni e piacere di guida, ma in questa sua ultima creatura la AMG ha messo anche tanto stile e bellezza. Le forme e le proporzioni sono studiate per regalare un senso di sensualità fin da ferma, un appagamento emotivo riservato fino ad oggi solo alle Supercar italiane. La GT diventa coupè 2+2 posti grazie ad una nuova piattaforma tecnica ne ridefinisce dimensioni e prestazioni, garantendo comfort e sicurezza che consentirà di essere utilizzata in modo quotidiano come una bella Gran Turismo.

Il passo allungato consente di ospitare più comodamente quattro persone. Il parabrezza inclinato che conferisce più compattezza ed il muso allungato una maggiore impressione di potenza. Le linee sono morbide rinunciando ad ogni forma di spigolo enfatizzando gli imponenti passaruota. L’ aerodinamica con lo spoiler attivo integrato adatta stile e funzionalità alla guida quotidiana.

Design elegante ed aerodinamica raffinata

Il muso presenta la solita griglia panamericana AMG valorizzata dai fari DIGITAL LIGHT. Le nuove prese d’aria inferiori abbassano il muso al suolo. I gruppi ottici posteriori a LED sono collegati con un’unica firma luminosa con una grafica tridimensionale. I gruppi ottici anteriori e posteriori hanno le funzioni “Coming Home” e “Leaving Home” per il benvenuto del conducente. Nella parte bassa il nuovo profilo estrattore con doppi terminali di scarico e spoiler accompagnano il gioco di luci per tutta l’auto.

Gli interni mostrano una particolare attenzione ai materiali con lavorazioni per gli elementi che non dimenticando l’aspetto sportivo tipico di AMG. La console centrale con schermo da 11.9″, grazie alla sua disposizione verticale, rende estremamente semplice gestire il sistema infotainment MBUX di ultima generazione. Il sistema gestito con modalità a sfioramento consente di visualizzare menu esclusivi come “AMG Performance” e “AMG TRACK PACE”, per analizzare il proprio stile di guida, coppia istantanea, la distribuzione della potenza, il sistema di controllo trazione alle singole ruote.

Passo lungo per ospitare due persone in più

La dotazione di serie vede la presenza del volante, riscaldabile con sistema “hands-on” che arresta il veicolo in condizioni di sicurezza nel caso in cui non venga rilevata la presenza delle mani per un tempo troppo prolungato. Le due palette in alluminio permettono di interagire con il cambio AMG SPEEDSHIFT MCT 9G.

I sedili posteriori aumentano la funzionalità rendendola un’auto sportiva adatta per la vita di tutti i giorni. Il bagagliaio con EASY PACK è dotato di tecnologia HANDSFREE ACCESS e può essere ampliato abbassando i due sedili posteriori, rendendo più facili le operazioni di carico-scarico. E’ possibile sceglie tra diversi rivestimenti tra cui la tradizionale nappa monocolore e multicolore, la nappa MANUFAKTUR con trapuntatura diamantata e la combo nappa-microfibra MICROCUT con contrasti gialli o rossi. La loro conformazione garantisce comfort e prestazioni, con i supporti laterali che si stringono automaticamente nei programmi di guida SPORT, SPORT+ e RACE per gestire la forza laterale nelle curve veloci.

Nuova piattaforma tecnica e motori evoluti

La scocca ultraleggera è composta da una lega di alluminio, acciaio, magnesio e fibra ed uno studio attento delle parti di carrozzeria per avere un aerodinamica evoluta. Il flusso d’aria è gestito attivamente dai due AIRPANEL brevettati AMG. Uno posizionato dietro la presa d’aria inferiore e uno dietro quella posteriore, si azionano in determinate condizioni di guida riducendo il sollevamento anteriore della vettura alle alte velocità oltre a raffreddare velocemente gli scambiatori di calore.

La nuova Mercedes-AMG GT 2023 sarà disponibile in due motorizzazioni, entrambe caratterizzate da un motore V8 Biturbo AMG da 4 litri: GT 63 4MATIC+ con i suoi 585 CV e una velocità massima di 315 km/h, ed una coppia massima di 800 Nm permettendo di raggiungere da 0-100 km/h in soli 3,2 secondi. La GT 55 4MATIC+ da 476 CV e una velocità massima di 295 km/h, permette di raggiungere i 0-100 km/h in 3,9 secondi generando una coppia massima di 700 NM. Mercedes-AMG GT permette prestazioni di guida fuori dal normale grazie ad un impianto studiato nei minimi dettagli e alla sinergia che si crea dall’interazione di tutte le sue parti.

Dinamica raffinata anche per la pista

Entrambe le motorizzazioni sono equipaggiate di serie con un sistema di trazione integrale AMG Performance completamente variabile che agisce istantaneamente adattandosi al momento. La sospensione multi-link con bracci in alluminio permettendo un’accelerazione laterale elevata migliorando il comfort. Le classiche barre di torsione sono state sostituite dalle sospensioni AMG ACTIVE RIDER CONTROL che tengono sotto controllo le irregolarità compensando i movimenti della gomma. Il sistema di sospensioni permette di regolare l’altezza del muso fino a 3 Cm direttamente dal volante o dal pannello touch per superare più agilmente dossi ed ostacoli. Inoltre, i 6 programmi di guida, Slippery, Comfort, Sport, Sport+, Individual e RACE, permettono di spingere Mercedes-AMG GT al massimo della sua potenza, senza rinunciare alla sicurezza.

AMG TRACK PACE è il software di serie che permette di sprigionare tutta la potenza della AMG GT in pista. Registrando oltre 80 dati specifici fino a 10 volte al secondo durante la guida. Il driver ha sempre sotto controllo tutte le informazioni attraverso il display head-up visualizzando la migliore traiettoria e punti di frenata. i dati registrati vengono salvati rimanendo disponibili per migliorare costantemente la propria guida.