Pubblicità

La conoscete la canzone dei Pantera “Domination” ? Un pezzo molto famoso, potente e carico di energia del più texano groove metal in circolazione. Eli Tomac “ET3” ha letteralmente dominato la prova di Salt Lake City 3 andando a vincere la seconda delle prime tre prove post lockdown. Cooper Webb insegue il campione americano mentre Ken Roczen deve fronteggiare il nuovo problema dell’asma.

450

Un super Zach Osborne trova, al pronti via, la giusta traiettoria per insidiare e passare per primo sulla linea dell’holeshot braccato da Cooper Webb. Alle spalle di Webb arriva lui, ET3, che insidia il tubo di scarico della KTM del campione in carica dell’AMA Supercross. Webb attacca Osborne ma l’ufficiale Husqvarna resiste una volta, la seconda non riesce a tenere a bada il pilota di Clermont e perde la posizione anche su ET3. Il fango dovuto all’acquazzone delle ore precedenti non aiuta i piloti di testa che devono fronteggiare un territorio impervio e tutti i doppiati. Tomac cade e Webb ne approfitta ma non riesce a mettere abbastanza spazio tra se ed il pilota di Cortez. L’americano della Kawasaki sorpassa il campione della KTM sulle whoops iniziando il suo dominio.

Roczen, nel frattempo, perde terreno giro dopo giro fino alle 10° posizione. Webb attacca Tomac e lo passa ma il pilota Kawasaki resta in attesa di un suo possibile errore. I doppiati insidiano i due piloti di testa e Tomac riprende la leadership della prova portandola fino alla fine. Per renderci conto del ritmo di questi due, basti pensare che tutti i piloti fino alla quarta posizione sono stati doppiati una volta, tutti i piloti fino a Roczen compreso almeno due volte. Sono 26 i punti di vantaggio di Tomac su Roczen mentre Webb si porta a sole 6 lunghezze dal tedesco.

250

Cilindrata minore ma spettacolo garantito. La partenza stellata di Chase Sexton viene minata dall’arrivo a cannone di Shane McElrath. I due piloti si danno battaglia ma la bandiera rossa per una brutta caduta di un pilota nelle retrovie blocca l’intera prova.

E’ la pioggia la grande protagonista della seconda ripartenza con una battaglia meravigliosa tra Sexton e McElrath. Le due tabelle rosse combattono a denti stretti ma, alla fine, è il pilota dell’Honda Geico a transitare per prima sul traguardo. 3 punti tra i due ed un campionato aperto più che mai.

CLICCA QUI per vedere i risultati completi gentilmente offerti dagli amici di MXBars.net

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like ai profili Facebook, Twitter e Linkedin di GIORNALEMOTORI
Vuoi entrare nella nostra redazione? Scrivici a redazione@giornalemotori.com