Pubblicità

La lotta per il titolo della Endurance Cup si è intensificata nella sessione di qualifiche di questa mattina al Circuit de Barcelona-Catalunya, dove Orange1 FFF Racing si è assicurata una quarta pole in cinque gare e ha preso un punto bonus cruciale nella classifica iridata.

Mirko Bortolotti è stato il più veloce in Q1 con un margine considerevole, mentre Marco Mapelli ha ripetuto la prestazione in Q2. In entrambi i casi, la #88 AKKA ASP Mercedes-AMG è stata seconda nella lista dei tempi, con Raffaele Marciello al volante in Q1 e Felipe Fraga in Q2.

L’equipaggio FFF ha mantenuto un buon vantaggio in vista della Q3, ma un superbo giro di Jules Gounon sulla Mercedes #88, insieme a un giro non perfetto per Andrea Caldarelli, ha ridotto il deficit a soli 0,009 secondi. Ma dopo alcuni momenti di nervosismo nel box FFF è diventato chiaro che il francese non poteva fare un ulteriore miglioramento, assicurando la quarta pole per la Lamborghini #63 Lamborghini.

La #88 Mercedes-AMG si schiererà seconda per la terza volta in questa stagione, mantenendo la squadra AKKA ASP nella caccia al titolo. Tra gli altri contendenti al titolo, il #32 Team WRT Audi partirà 10°, mentre la #51 Iron Lynx Ferrari, leader del campionato, ha potuto gestire solo l’11° posto in griglia. Infatti, se la gara finisse nello stesso ordine delle qualifiche, l’equipaggio FFF otterrebbe il titolo. Si prepara una gara affascinante questo pomeriggio, con tutti e quattro i contendenti in grado di conquistare la corona.

Terzo posto in griglia per la #22 PORSCHE GPX Martini Racing di Campbell/Bamber/Jaminet, mentre la #7 Toksport WRT Mercedes-AMG conqeuista un bel quarto posto assoluto e si è assicurata la pole per la classe Silver Cup grazie a Marvin Dienst, Berkay Besler e Oscar Tunjo. Il leader del campionato #14 Emil Frey Racing Lamborghini partirà 15 ° assoluto e quarto di classe, una posizione davanti al rivale #99 Attempto Racing Audi.

In Pro-Am, Sky Tempesta Racing ha fatto un passo avanti verso il titolo assicurandosi la pole di classe e aggiungendo un ulteriore punto bonus. L’equipaggio di Froggatt/Hui/Mastronardi ha battuto di poco la #20 SPS Automotive Performance Mercedes-AMG, mentre la rivale #19 Orange1 FFF Racing Lamborghini partirà terza di classe.

Foto: GTWC

Pubblicità

Rispondi