Sergio Garcia (MuchoNeumatico GASGAS Aspar Team) torna in pista dopo l’infortunio e lo fa alla grande: in 1:47.274 all’Autodromo Internacional do Algarve si regala un’ottima pole position in Moto3™ al termine delle qualifiche del Grande Prémio Brembo do Algarve. Alle sue spalle a soli 17 millesimi troviamo John McPhee (Petronas Sprinta Racing) mentre a chiudere la prima fila sarà Adrian Fernandez (Sterilgarda Max Racing Team). Quarto tempo per Dennis Foggia (Leopard Racing) mentre il suo rivale nella lotta per il titolo Pedro Acosta (Red Bull KTM Ajo) scatterà dalla 14^ casella.

Filip Salač (CarXpert PrüstelGP) in 1:47.811 si porta provvisoriamente in testa con otto millesimi di margine su Ayumu Sasaki (Red Bull KTM Tech3) e Acosta. McPhee sale in terza posizione mentre Foggia è nono.

Jaume Masia (Red Bull KTM Ajo) stacca il quarto tempo con cui si mette momentaneamente alle spalle il compagno di box Acosta. Garcia però firma un giro pazzesco e va davanti a tutti mentre dietro di lui ecco Masia. Le cose non vanno nel migliore dei modi per Acosta che finisce sul verde e si vede cancellare l’ultimo giro lanciato.

McPhee conquista il secondo posto sullo schieramento e partirà davanti a Fernandez e Foggia. Acosta sarà chiamato a una gara di rimonta dato che prenderà il via dalla 14^ casella.

Gli altri in top ten

Masia spera di aiutare il suo compagno di box Acosta nella sfida contro Foggia: lo spagnolo firma il quinto crono davanti al compagno di squadra del laziale, ovvero Xavier Artigas (Leopard Racing).

Darryn Binder (Petronas Sprinta Racing) aprirà la terza fila precedendo Niccolò Antonelli (Avintia VR46 Academy) e Salač. A chiudere la top ten troviamo Sasaki.

Ci attende una domenica molto importante

Acosta contro Foggia: tra i due contendenti al titolo ci sono 21 punti. Cosa ci riserverà il prossimo capitolo nella lotta per il mondiale? Scoprilo domani nella gara che scatterà alle 12:20!

Questi sono i primi dieci alla fine delle qualifiche nella classe cadetta:
1. Sergio Garcia (MuchoNeumatico GASGAS Aspar Team) – 1:47.271
2. John McPhee (Petronas Sprinta Raacing) + 0.017
3. Adrian Fernandez (Sterilgarda Max Racing Team) + 0.130
4. Dennis Foggia (Leopard Racing) + 0.243
5. Jaume Masia (Red Bull KTM Ajo) + 0.296
6. Xavier Artigas (Leopard Racing) + 0.312
7. Darryn Binder (Petronas Sprinta Racing) + 0.438
8. Niccolò Antonelli (Avintia VR46 Academy) + 0.500
9. Filip Salač (CarXpert PrüstelGP) + 0.537
10. Ayumu Sasaki (Red Bull KTM Tech3) + 0.543

Rispondi