Michael Masi non sarà più direttore di gara di Formula 1 ma ricoprirà altri incarichi all’interno della FIA. Questa decisione arriva dopo una attenta analisi della stessa FIA sugli episodi del controverso Gran Premio di Abu Dhabi, dove Masi ha dato il peggio di sé prendendo decisioni ai limiti del ridicolo.

Il posto di direttore di gara verrà alternato da Niels Wittich ed Eduardo Freitas, che hanno recentemente lavorato rispettivamente nel World Endurance Championship e nel DTM

Saranno assistiti da Herbie Blash, che ritorna in F1 dopo essere stato come vice del predecessore di Masi, Charlie Whiting, come consulente senior permanente e il nuovo trio di gestione della gara inizierà a lavorare già durante i test pre-stagionali a Barcellona nella prossima settimana, quando si svolgeranno tre giorni di pre-stagione.

Per quanto riguarda i cambiamenti strutturali, Ben Sulayem ha detto che verrà creata una sala di controllo virtuale della gara per assistere il direttore di gara.

“Come il Video Assistance Referee (VAR) nel calcio, sarà posizionato in uno degli uffici FIA come backup al di fuori del circuito. In connessione in tempo reale con il direttore di gara della FIA F1, aiuterà ad applicare i regolamenti sportivi utilizzando i più moderni strumenti tecnologici “, ha affermato.

“Le comunicazioni radio dirette durante la gara, attualmente trasmesse in diretta tv, saranno rimosse al fine di proteggere il direttore di gara da qualsiasi pressione e permettergli di prendere decisioni pacificamente. Sarà comunque possibile porre domande al direttore di gara, secondo un processo ben definito e non intrusivo.

“Le procedure di rimozione alla base della Safety Car saranno rivalutate dal Comitato consultivo sportivo di F1 e presentate alla prossima Commissione di F1 prima dell’inizio della stagione”.