Pubblicità

Il primo giorno di test di Formula 1 a Barcellona ha visto il miglior tempo di Lando Norris sulla nuova McLaren MCL35, surclassando il riferimento della mattinata fatto registrare da Leclerc su Ferrari.

Oggi è suonata la campanella del primo giorno di scuola che vede una nuova era per la Formula 1 con vetture totalmente nuove dal punto di vista tecnico ed era inevitabile che la curiosità fosse alle stelle. Sia chiaro, è solamente il primo giorno di test e i crono segnati oggi non rispecchieranno di certo le forze in campo per questa stagione, ma almeno in questa giornata abbiamo potuto vedere in azione le nuove monoposto e le novità non sono di certo mancate.

In pista abbiamo visto finalmente sia la Haas, totalmente diversa dal rendering pubblicato qualche giorno fa, la nuova Alfa Romeo con ancora una livrea mimetica, ma gli occhi erano puntati sulla Red Bull RB18 e il lavoro svolto da Newey ed il suo staff è stato davvero notevole oltre che minuzioso.

In mattinata il più veloce è stato Leclerc su Ferrari col tempo di 1’20″165 ma nel pomeriggio il riferimento è stato ulteriormente abbassato dalla McLaren di Norris che ha fermato gli orologi sul tempo di 1’19″568, relegando le due Ferrari di Leclerc e Sainz in seconda e terza posizione.

George Russell, che ha girato al mattino, chiude quarto, prima che il compagno di squadra Mercedes Hamilton prendesse il controllo della Mercedes W13 nel pomeriggio per conquistare il quinto posto.

Tempistica 2.jpg
Risultati prima giornata di test a Barcellona

Sebastian Vettel conclude al sesto posto assoluto prima che il compagno di squadra Lance Stroll prendesse il volante nel pomeriggio per rimediare un tredicesimo tempo. Yuki Tsunoda ha girato per tutta la giornata al volante della AlphaTauri, completando 121 giri con il settimo posto assoluto davanti all’Alpine di Alonso.

Anche Max Verstappen ha guidato per l’intera giornata chiudendo in nona posizione e rendendosi protagonista di una piccola escursione fuori pista in mattinata che comunque non gli ha impedito di siglare 147 giri in questa prima giornata di test.

Al 10° posto troviamo Valtteri Bottas su Alfa Romeo: il finlandese ha completato poco meno di 25 giri mentre il team ha avuto un inizio balbuziente per questa prima giornata di test mentre il pilota di riserva Robert Kubica ha completato una manciata di giri di installazione mattutini per finire 16°.

Undicesimo tempo per Alex Albon al suo ritorno in Formula 1 con la Williams mentre il compagno Latifi chiude 14°. Dodicesimo tempo per la Haas di Schumacher nonostante un danno al fondo della vettura mentre Mazepin, che ha esordito al mattino, chiude col 15° tempo.

Cinque piloti, Zhou Guanyu, Esteban Ocon, Daniel Ricciardo, Pierre Gasly e Sergio Perez, devono ancora prendere il volante e li vedremo in azione nei prossimi due giorni di test a Barcellona.

Foto: Ghidini/GiornaleMotori

Pubblicità

Rispondi