Gara 1: Luca Vitali ha conquistato la sua prima vittoria al CIV SBK, in una gara caratterizzata da emozioni a non finire. Il pilota Honda Scuderia Improve – Firenze Motor ha festeggiato così nel migliore dei modi la laurea in Economia recentemente ottenuta. Colpi di scena fin dai primi giri, con la corsa partita con condizioni di asciutto e Pasini (Keope Motor Team Yamaha) e Mantovani (Broncos Racing Team Ducati) out entrambi nei primi giri per una caduta. A quel punto Michele Pirro prendeva la testa della gara, salvo poi incappare in una caduta che lo costringeva nelle ultime posizioni. Alessandro Delbianco e la sua Aprilia Nuova M2 Racing andavano in testa, mettendo margine tra se e i suoi inseguitori.

A pochi giri dal termine cominciavano a cadere le prime gocce d’acqua sulla pista, con Delbianco fuori anche lui per una scivolata. La battaglia per la prima vittoria 2022 era quindi tra Vitali, Canepa (Keope Motor Team Yamaha) e Zanetti (Broncos Racing Team Ducati). Ad un giro dal termine la gara veniva interrotta con bandiera rossa a causa della pioggia. Classifica aggiornata al giro precedente con Vitali primo, Zanetti secondo e Canepa terzo, bravo a tornare in gara dopo essere stato vittima di un contatto nei primi giri che gli aveva fatto perdere terreno. Podio SBK con tre case diverse, Honda, Ducati e Yamaha. Pirro ha chiuso dodicesimo.

Gara 2: Michele Pirro (Barni Spark Racing Team Ducati) è tornato alla vittoria. Il campione in carica, scattato dalla pole, è andato a vincere gara2 del round XLMoto di Misano riuscendo ad avere la meglio sulla Yamaha Keope Motor Team di Niccolò Canepa, con l’ex campione del mondo Endurance che ha provato nella parte centrale di gara a dar filo da torcere al rivale, salvo poi arrendersi al suo ritmo. Terzo gradino del podio per l’Aprilia Nuova M2 Racing di Alessandro Delbianco. Ancora una volta tre case diverse sui tre gradini del podio. La gara è partita in ritardo, e ridotta a 14 giri, a causa della bandiera rossa esposta per un contatto tra Alex Bernardi e Lorenzo Zanetti nel warmup lap. In classifica generale Canepa è in vetta con 36 p. seguito da Vitali (6° in gara) a 35 p. con Pirro a 29 p.

Foto copertina: Andrea Bonora

Slide: Stefano Paparella

Rispondi