Ferrari usava il nome di località famose per le sue vetture scoperte. La più famosa forse è proprio la California protagonista indiscussa di una delle vetture a cielo aperto più belle della storia dell’auto. La Ford non vuole essere da meno. Arriva sul mercato, infatti, la Mustang California Special. Una versione della sportiva americana che incanala lo spirito dell’iconico della vettura che ha segnato un epoca nel 1968. In particolare la California Special si distingue per dettagli di design unici, tra cui decalcomanie “color shift”

Il motore è il V8 da 450 CV ma si punta ad avere caratteristiche di comfort oltre che il divertimento utilizzando anche elementi come sedili anteriori riscaldati e raffreddati. La capote è di tipo classico pieghevole e cerchi in lega da 19 pollici. All’interno spicca il quadro strumenti personalizzabile da 12 pollici abbinato alla connettività SYNC 3 avanzata che consente ai conducenti di richiamare la loro colonna sonora preferita del viaggio o di trovare indicazioni stradali per la spiaggia più vicina usando solo la loro voce.

In sostanza, la ricetta è semplice, un motore V8, vento nei capelli, e la gioia di guidare e la libertà si una bella strada di costiera. Il tutto condito da uno stile unico con prestazioni e divertimento di guida garantiti.

In collaborazione con Ford Mario Catone @fordcatone 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here