Pubblicità

Con il titolo iridato 2022 già al sicuro nella bacheca di Izan Guevara (Gaviota GASGAS Aspar Team), la classe cadetta continua a riservare testa a testa avvincenti con la corsa al posto di vice campione più aperta che mai. Protagonisti Dennis Foggia (Leopard Racing) e Sergio Garcia (Gaviota GASGAS Aspar Team), divisi in classifica da appena due lunghezze con 50 potenziali punti da raccogliere negli ultimi due round della stagione. 

La coppia scatterà dalla prima fila per il Gran Premio Petronas della Malesia dopo la Q2 che ha visto l’italiano segnare il nuovo record della pista di Sepang con un 2:11.411. Per lui è la quarta pole della stagione. Terzo tempo delle qualifiche per Garcia, mentre il neo iridato Guevara è stretto nel panino dei due in seconda posizione. 

Ad aprire la seconda fila Jaume Masia (Red Bull KTM Ajo) davanti al compagno di squadra Daniel Holgado. Sesto Andrea Migno (Rivacold Snipers Team).

Fra gli italiani, Riccardo Rossi (SIC58 Squadra Corse) chiuderà la terza fila con la nona posizione. 

Top 10:
1. Dennis Foggia (Leopard Racing) – 2:11.411
2. Izan Guevara (Gaviota GASGAS Aspar Team) + 0.224
3. Sergio Garcia (Gaviota GASGAS Aspar Team) + 0.263
4. Jaume Masia (Red Bull KTM Ajo) + 0.340
5. Daniel Holgado (Red Bull KTM Ajo) + 0.425
6. Andrea Migno (Rivacold Snipers Team) + 0.432
7. Ayumu Sasaki (Sterilgarda Husqvarna Max) + 0.496
8. Tatsuki Suzuki (Leopard Racing) + 0.523
9. Riccardo Rossi (SIC58 Squadra Corse) + 0.549
10. David Muñoz (BOE Motorsports) + 0.640

QUI LA CLASSIFICA COMPLETA

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like ai profili Facebook, Twitter e Linkedin di GIORNALEMOTORI
Vuoi entrare nella nostra redazione? Scrivici a redazione@giornalemotori.com