Pubblicità

Audi ha annunciato che collaborerà con la Sauber prima del suo ingresso previsto in Formula 1 per la stagione 2026.

Il produttore tedesco diventerà un partner strategico con il team svizzero di Formula 1 e ha acquisito una partecipazione nel Gruppo Sauber, dopo la sua conferma all’inizio di quest’anno che entrerà in F1 come fornitore di propulsori.

La partnership con Sauber è logica, poiché la loro sede centrale a Hinwil, in Svizzera, si trova a soli 400 km dalla struttura di Neuburg di Audi Sport.

Oliver Hoffmann, membro del consiglio di Audi AG e responsabile del programma F1, ritiene che l’esperienza e le strutture all’avanguardia della Sauber saranno un prezioso punto di partenza per l’ambizioso progetto di F1 del team .

“Siamo lieti di aver acquisito un partner così esperto e competente per il nostro ambizioso progetto di Formula 1”, ha affermato Hoffmann.

“Conosciamo già il Gruppo Sauber con la sua struttura all’avanguardia e il team esperto di precedenti collaborazioni e siamo convinti che insieme formeremo una squadra forte”.

Vasseur: passo chiave della partnership Audi per arrivare in testa alla griglia

Sebbene la Sauber abbia confermato che la sua partnership con l’ Alfa Romeo si concluderà nel 2023, la squadra gareggerà ancora nel 2024 e nel 2025 con i propulsori Ferrari .

La squadra ha fatto progressi dalla modifica del regolamento del 2022 per finire più in alto in griglia, ma secondo il Team Principal Frédéric Vasseur, la partnership con Audi sarà un “passo chiave” per uscire dal centrocampo in futuro.

Vasseur ha dichiarato: “La partnership tra Audi AG e Sauber Motorsport è un passo fondamentale per il nostro team mentre continuiamo a fare progressi verso la parte anteriore della griglia.”

“Diventare la squadra ufficiale dell’Audi non è solo un onore e una grande responsabilità: è l’opzione migliore per il futuro e siamo pienamente fiduciosi di poter aiutare Audi a raggiungere gli obiettivi che si sono prefissati per il loro viaggio in F1”.

Il Presidente del Consiglio di Amministrazione di Sauber Holding AG, Finn Rausing, ha aggiunto: “Audi è il miglior partner strategico per il Gruppo Sauber. È chiaro che condividiamo valori e una visione e non vediamo l’ora di raggiungere i nostri obiettivi comuni in una partnership forte e di successo”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like ai profili Facebook, Twitter e Linkedin di GIORNALEMOTORI
Vuoi entrare nella nostra redazione? Scrivici a redazione@giornalemotori.com

0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments