Pubblicità

Max Verstappen ha raggiunto la sua quindicesima vittoria di F1 2022 per concludere l’anno con una nota vincente al Gran Premio di Abu Dhabi di fine stagione. 

Proprio come si è svolto il resto dell’anno, Verstappen era in un campionato tutto suo e incontrastato sulla strada per ottenere una comoda 15a vittoria dalle gare del 2022 di una stagione dominante e da record. 

L’olandese, che ha conquistato il suo secondo titolo mondiale consecutivo a quattro gare dalla fine al Gran Premio del Giappone, ha ora 35 vittorie in carriera dopo aver ottenuto la sua terza vittoria sul circuito di Yas Marina. 

Quasi 10 secondi dietro Verstappen, Charles Leclerc della Ferrari ha superato Sergio Perez della Red Bull al secondo posto sia al traguardo che nella classifica piloti di F1 . 

Lewis Hamilton sembrava sulla buona strada per finire quarto, ma è stato costretto al ritiro a causa di una sospetta perdita idraulica dopo aver perso le marce ed essere precipitato in classifica. 

Il sette volte campione del mondo aveva detto dopo le qualifiche che “non vedeva l’ora” di non guidare mai più la difficile W13 della Mercedes. 

Il ritiro di Hamilton ha promosso Carlos Sainz al quarto posto sulla seconda Ferrari, davanti a George Russell, che ha subito una penalità di cinque secondi per un rilascio pericoloso dopo il suo primo pit stop. 

Lando Norris è arrivato sesto con la sua McLaren, mentre Esteban Ocon ha ottenuto il settimo posto per Alpine e Lance Stroll è risalito dalla quattordicesima posizione in griglia fino all’ottavo posto. 

Nella sua ultima gara per la McLaren, Daniel Ricciardo ha segnato due punti al nono posto, davanti al quattro volte campione del mondo  Sebastian Vettel , che ha assicurato l’ultimo punto al decimo posto per l’Aston Martin nella sua ultima gara della sua illustre carriera in F1. 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like ai profili Facebook, Twitter e Linkedin di GIORNALEMOTORI
Vuoi entrare nella nostra redazione? Scrivici a redazione@giornalemotori.com