Pubblicità

Carlos Sainz ha concluso la sessione di test ad Abu Dhabi davanti ai compagni di squadra della Ferrari Charles Leclerc e Robert Shwartzman.

Carlos Sainz ha concluso la giornata di test ad Abu Dhabi davanti ai compagni di squadra Charles Leclerc e Robert Shwartzman.

Il vincitore del GP di Gran Bretagna 2022 ha superato l’ultima sessione della stagione con un 1:25.245 siglato nel pomeriggio, davanti al compagno di squadra Leclerc, che ha utilizzato la stessa vettura al mattino.

Shwartzman ha completato un’intera giornata per soddisfare i requisiti come pilota esordiente del team sulla seconda vettura Ferrari, finendo a meno di due decimi di secondo dal ritmo nella sua giornata di 116 giri.

Pierre Gasly ha concluso una giornata produttiva per Alpine in quarta posizione con 116 giri sul tabellone.

Il campione del mondo Max Verstappen è subentrato nel pomeriggio al compagno di squadra della Red Bull Sergio Perez, finendo quinto a sei decimi dal ritmo, davanti al duo Williams composto da Alex Albon e dal nuovo arrivato Logan Sargeant.

Nyck de Vries ha trascorso l’intera giornata prendendo confidenza con il team AlphaTauri e completando ben 151 giri del circuito di Yas Marina, oltre 2,5 volte la distanza del Gran Premio.

Lance Stroll dell’Aston Martin e Liam Lawson della Red Bull hanno completato la top ten, davanti al debuttante Alpine Jack Doohan.

Alonso completa la prima uscita in Aston Martin

Fernando Alonso, nuovo pilota dell’Aston Martin per il 2023, ha corso nella prima metà della giornata prima di consegnare l’auto a Stroll. Il pilota spagnolo ha preso la dodicesima posizione, staccato di oltre un secondo, davanti alla seconda Red Bull di Perez.

Oscar Piastri ha concluso la giornata in quattordicesima posizione, non risentendo della precedente bandiera rossa . Una seconda bandiera rossa della giornata è arrivata nel primo pomeriggio, ma questa è stata per rimuovere alcuni detriti dalla pista.

L’Aston Martin del campione di F2 Felipe Drugovich era quindicesia, davanti a Valtteri Bottas dell’Alfa Romeo e Lewis Hamilton della Mercedes.

Nella sessione pomeridiana, Lando Norris ha avuto un momento fuori pista prima di continuare e concludere la giornata in 18° posizione, con il rientrante in F1 Nico Hulkenberg subito dietro, finendo 19° dopo la sua sosta all’inizio della giornata.

La lista dei tempi di 24 piloti è stata completata da Yuki Tsunoda (AlphaTauri), Pietro Fittipaldi (Haas), Frederik Vesti, George Russell (entrambi Mercedes) e Theo Pourchaire (Alfa Romeo).

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like ai profili Facebook, Twitter e Linkedin di GIORNALEMOTORI
Vuoi entrare nella nostra redazione? Scrivici a redazione@giornalemotori.com