Helmut Marko anticipa un possibile ritorno alla Red Bull di Sebastian Vettel

Helmut Marko ha lasciato intendere che Sebastian Vettel potrebbe tornare alla Red Bull in un ruolo dirigenziale nella squadra di F1 .

Il quattro volte campione si è ritirato dalla F1 come pilota alla fine del Gran Premio di Abu Dhabi dopo una carriera illustre e Vettel ha goduto della maggior parte del suo successo proprio con la Red Bull, vincendo tutti e quattro i suoi titoli con la squadra austriaca.

Mettendo da parte il suo successo in pista, Vettel ha ricevuto il rispetto dei suoi colleghi per il modo in cui si è comportato. 

Marko ritiene che Vettel potrebbe tornare in F1 in una posizione di vertice, anche potenzialmente sostituendo il 79enne austriaco come capo del programma per giovani piloti. 

“Non è escluso che tornerà in una posizione di vertice”, ha detto Marko a Sky. “Abbiamo avuto una discussione e penso che se riuscisse a ottenere una posizione dirigenziale, potrebbe piacergli. Questo è quanto emerso nel discorso.”

«Ma ora gli lasceremo il tempo per pensarci e dedicarsi ai suoi progetti, poi vedremo cosa succede. Avrebbe sicuramente il potenziale e avrebbe quella personalità per questo ruolo. Sebastian è una persona seria: come top management devi essere il primo ad arrivare e l’ultimo ad andartene e ottieni solo una frazione del denaro a cui sei abituato come pilota!”

Il team principal della Red Bull, Christian Horner, crede che Vettel abbia le capacità e l’adattabilità per ricoprire qualsiasi ruolo desideri.

“È uno di quei ragazzi che è fastidiosamente bravo in tutto ciò che affrontano. Sono sicuro che se decidesse di intraprendere quel percorso di carriera, sono sicuro che sarebbe molto bravo a farlo”, ha aggiunto Horner.

“Capisce il valore delle persone e capisce il contributo che danno al successo. Dipende interamente da lui a quali argomenti vuole dedicarsi adesso”.