Auto dell’anno 2023 segmento A: La Fiat Panda resiste!

Per il segmento “A” il 2023 vede l’arrivo della novità Toyota Aygo X. L’ultima arrivata per guadagnarsi il titolo di auto dell’anno deve comunque battere per caratteristiche la regina del segmento, la Fiat Panda. Ebbene la piccola italiana resta sul trono del segmento delle Citycar rimanendo la migliore scelta per chi vuole una vettura prettamente cittadina anche nel 2023.

La rivale giapponese, più moderna ma meno funzionale

La piccola Toyota paga nei confronti della piccola Fiat un bagagliaio più piccolo ed anche scomodo nell’utilizzo. Un limite importante per chi deve fare anche piccoli spostamenti in città. Inoltre, nonostante sia con carrozzeria a quattro, dispone di meno spazio per i passeggeri della Panda. Infine, le motorizzazioni. Per quanto entrambe hanno in dotazione un tre cilindri, la piccola italiana può vantare l’abbinamento alla tecnologia ibrida ed anche una fondamentale variante GPL.

La tradizione vince, la Panda resta ideale per ogni utilizzo

Le linee tradizionali della Panda, anche nella versione Cross consentono di sfruttare meglio gli spazi. La nuova impostazione degli interni consente di adottare anche un impianto multimediale moderno e connesso con una strumentazione completa. L’abitacolo è ampio e prevede vani funzionali come la grande tasca nella parte destra della plancia. Lo schienale passeggero ripiegabile in avanti consente di trasportare oggetti lunghi fino a due metri. Il design, squadrato e tradizionale prende la sua rivincita in termini di visibilità. L’impostazione di guida rimane votata al comfort con uno sterzo leggero da azionare. Le motorizzazioni prevedono tre cilindri 1.0 ibridi, ma anche un’importante versione 1.2 a Gpl, importantissima per il mercato italiano.  

Proprio quest’ultima versione è quella che ci sentiamo di consigliare per avere una vettura robusta, agile, economica e adattabile a tutte le normative delle città italiane anche le più severe. Per gli automobilisti che vogliono avere un allestimento più rifinito si deve scegliere quelle abbinate al 1.0 tre cilindri Hybrid anch’esse con vantaggi in termini di circolazione urbana e limitazioni del traffico.

Fiat Panda 2023: il listino prezzi e gli allestimenti

Veniamo allora al listino prezzi per la versione Mild/Hibrid. Possiamo scegliere tra configurazioni con prezzi a partire da 13.820 € fino alla versione più costosa da 16.700 €.

Fiat Panda 2023 Allestimento Style da 13.820 € con finiture nere per paraurti, codolini e minigonne in dotazione la Radio Dab con display 5″, Usb con Bluetooth e Climatizzatore. L’Allestimento Cross da 16.508 €  con scudi paracolpi e specchi in tinta e barre al tetto e fasce laterali nere, Radio touchscreen 7″ con Apple CarPlay/Android Auto, clima automatico, luci diurne LED e Fendinebbia, omologazione 5 posti e Cerchi Style da 15″ bicolore

Inoltre l’allestimento Red da 16.700 € con logo (Red) e calotte specchietti rosse, Radio touchscreen 7″ con Apple CarPlay/Android Auto, clima automatico con filtro abitacolo, omologazione 5 posti e Sedili neri in Seaqual Marine Plastic con cuciture rosse. Infine l’allestimento Garmin da 16.700 € con dettagli arancioni: sticker linea laterale e logo su Cerchi da 15″ neri e finiture silver opache per Scudi paracolpi, Fasce laterali e Calotte specchi, Radio touchscreen 7″ con Apple CarPlay/Android Auto, omologazione 5 posti e Interni dedicati con logo Garmin e cuciture arancioni.

Rispondi