La nuova Volkswagen T-Cross è la B-crossover a trazione anteriore prodotta sulla base tecnica della Polo. Nonostante le sue dimensioni compatte, grazie al rinnovato design piuttosto squadrato, riesce a garantire una buona abitabilità interna. Il bagagliaio, in particolare, dispone di una buona capienza grazie allo spostamento del sedile posteriore di ben 14cm, mentre la posizione di guida comoda, con ampie regolazioni, sfrutta il baricentro alto per offeuee una maggiore visibilità.

La plancia ha una logica di design tipicamente tedesca. Tutti i comandi son ordinati con al centro il display “touch” di 8” dell’impianto multimediale. A partire dalle versioni intermedie la strumentazione è di tipo digitale con monitor da 10,25″. Le finiture sono state migliorate sia per la qualità dei materiali che per le lavorazioni superficiali piu accurate. Su strada la nuova T-Cross conferma le doti di tutte le Volkswagen, ottimo comfort ed assorbimento delle asperità, buona insonorizzazione e facilita di guida e sicurezza.

Gamma motori 1.0 turbo TSI 95 e 116cv.

La gamma motori è stata ridotta: Nel listino ci sono solo due versioni tre cilindri 1.0 turbo a benzina da 95 o 116 CV. I due propulsori sono abbinabili sia al cambio a cinque marce per il meno potente e sei marce per il propulsore di maggiore potenza, quest’ultimo anche con il doppia frizione DSG. Aggiornata anche la dotazione di ADAS, con il sistema di monitoraggio dell’attraversamento involontario della corsia e della frenata automatica di emergenza attiva, ora a tutte le velocità, anche con rilevamento della presenza di pedoni e ciclisti. 

La scelta dipende dalle esigenze personali: L’opzione piu equilibrata è rappresentata dalla T-Cross 1.0 TSI Life da 95 cavalli che offre un buon compromesso tra prestazioni e dotazione ad un buon prezzo di 26.200 euro. Per gli automobilisti più esigenti c’è la T-CROSS 1.0 TSI Style 116 CV meglio se con cambio DSG a 30.900 euro.

Offerte in corso


La Nuova T-Cross 1.0 TSI Edition Plus 95 CV parte da 24.476 con contributo Volkswagen e delle Concessionarie aderenti di 1.924 euro. L’ anticipo è di 4.600, ed un finanziamento di 20.236 in 35 rate da 148,99, per un valore degli interessi di 2.851,18, per un TAN 4,99% fisso e TAEG 6,09%. Il Valore Futuro Garantito è pari alla Rata Finale di € 17.872,53, per un chilometraggio annuo totale di 30.000 km. La penale per l’eccedenza chilometrica è di 0,07 euro/km. . 

Le concorrenti

La Nuova T-Cross deve affrontare una concorrenza agguerrita. Nel suo segmento spiccano due rivali in particolare. La Ford Puma e la Opel Mokka. Rispetto alle due rivali, la piccola di casa Volkswagen può contare su un maggiore spazio per gli occupanti soprattutto se si viaggia in cinque, un maggiore comfort di guida e una guida più omogena e senza sorprese. Le due rivali conservano come uniche armi a loro favore, una certa dose di divertimento al volante per la Puma e una prestazione veloce assoluta migliore da parte della Mokka.