Liberty Media, la società proprietaria della Formula 1, sta finalizzando l’acquisto della spagnola Dorna Sports , proprietaria della MotoGP, per più di 4 miliardi di euro, secondo quanto rivelato mercoledì dal quotidiano britannico ‘Financial Times’ (FT).

Secondo fonti vicine alle trattative citate dai media, Liberty Media, presieduta dal magnate delle telecomunicazioni e dell’intrattenimento John Malone , acquisirebbe la Dorna dopo aver scartato un’altra offerta del gruppo TKO, guidato dal super agente delle star di Hollywood Ari Emanuel .

Anche Qatar Sports Investments , proprietaria del Paris Saint-Germain, aveva espresso il proprio interesse per Dorna e aveva intrattenuto colloqui con il fondo di investimento britannico Bridgepoint, proprietario della società che organizza il Campionato del mondo motociclistico o il campionato Superbike.

Nonostante tutto, il Financial Time ricorda che affinché l’accordo possa concretizzarsi dovrà prima ottenere l’approvazione delle autorità di regolamentazione, poiché il fondo di investimento CVC aveva già dovuto disfarsi delle moto nel 2006 per poter acquistare la Formula Uno, che ha a sua volta venduto a Liberty nel 2017.

Bridgepoint e il Canadian Pension Fund (CPPIB) sono i principali azionisti di Dorna, di proprietà anche del suo amministratore delegato, Carmelo Ezpeleta .

Secondo il quotidiano, l’offerta di Liberty varrebbe per Dorna oltre 4 miliardi di euro, debito compreso, e sebbene l’accordo sembri vicino, il suo annuncio potrebbe essere rinviato alla prossima settimana.