Pubblicità

Il pilota di riserva della Williams Jack Aitken tornerà nell’abitacolo della vettura di Grove ad Abu Dhabi, quasi un anno dopo il suo debutto in F1 a Sakhir, e poco più di quattro mesi dopo il suo incidente a Spa-Francorchamps, che lo ha costretto ad un riposo forzato in ospedale.

Il 26enne britannico si è schiantato con una Lamborghini GT3 durante la 24 Ore di Spa di quest’anno, subendo fratture alle vertebre e alla clavicola. Ora tornerà in un cockpit di F1 per le FP1 nel Gran Premio di Abu Dhabi 2021 che termina la stagione.

Aitken ha fatto il suo debutto nelle prove libere per la Williams nel GP della Stiria 2020 ed è stato arruolato nel sedile di gara per il GP di Sakhir 2020 dello scorso dicembre, quando Lewis Hamilton ha contratto il Covid-19, per il suo debutto in una gara di F1 dove ha concluso 16 °.

Prenderà il volante della FW43B ancora una volta, questo dicembre, come ha confermato questa mattina sia la squadra che il pilota.

Pubblicità

Rispondi