Pubblicità

Il pilota Haas Nikita Mazepin salterà il Gran Premio di Abu Dhabi dopo essere risultato positivo al Covid-19.

Il russo ha restituito il risultato in un test in loco al circuito di Yas Marina. Anche un nuovo test è risultato positivo.

Il pilota di riserva Pietro Fittipaldi è ad Abu Dhabi ma visto che il brasiliano non ha preso parte ad almeno una sessione questo fine settimana, non è idoneo a partecipare.

Di conseguenza, la Haas correrà con la sola vettura di Mick Schumacher al volante per la gara di domenica pomeriggio. Il tedesco si schiererà 19°. Mazepin invece doveva partire dal 20° posto.

Una dichiarazione rilasciata dalla FIA, F1 e Haas ha dichiarato: “La FIA, la Formula 1 e l’Haas F1 Team possono oggi confermare che durante i test PCR in loco per il Gran Premio di Abu Dhabi 2021, Nikita Mazepin è risultato positivo al COVID-19. In conformità con i protocolli COVID-19 non prenderà più parte a questo Evento.”

“Non ci sarà alcun pilota sostitutivo ai sensi dell’articolo 31.1 del Regolamento Sportivo FIA Formula 1 2021, che vieta a qualsiasi pilota di iniziare la gara che non abbia preso parte ad almeno una sessione di prove.”

Haas ha aggiunto in un’ulteriore dichiarazione: “Nikita sta fisicamente bene, essendo asintomatico, ma ora si autoisolerà e aderirà alle linee guida delle autorità sanitarie pubbliche competenti, con la sicurezza la priorità assoluta per tutte le parti interessate.”

“Uralkali Haas F1 Team augura ogni bene a Nikita e non vediamo l’ora che torni in pista all’inizio del 2022 per i test pre-stagionali”.

Foto: LiveMedia24/DPPI Images

Pubblicità

Rispondi