Con l’inizio della stagione più amata dai motociclisti, Ducati presenta il “Multistrada Tour – Alpen Edition”. Si tratta di un innovativo format che consente agli appassionati di partecipare a un’esperienza unica in sella alla Multistrada V4 e al tempo stesso svolgere una prova approfondita della moto nel suo habitat naturale: le curve dei passi alpini più famosi d’Europa.

La formula pensata da Ducati per il “Multistrada Tour – Alpen Edition” propone itinerari di durata variabile (compresa tra una e due ore) studiati nel dettaglio per valorizzare al massimo le doti dinamiche della Multistrada V4 . La presenza di staff qualificato accompagnerà i partecipanti per tutta la durata della prova con un brief tecnico iniziale per conoscere i dettagli della moto e del percorso, a cui faranno seguito alcuni momenti di condivisione delle sensazioni di guida organizzati a metà e al termine dell’esperienza. La prenotazione del test è completamente gratuita e si può attivare in maniera semplice attraverso la sezione apposita del sito Ducati.com (qui il link diretto).

Gli appuntamenti in calendario tra i mesi di maggio e luglio 2022 sono ben sei e sono organizzati da Ducati in alcuni dei luoghi più iconici dell’arco alpino italiano: Sestrière (Piemonte), Ponte di Legno (Lombardia), Bormio (Lombardia), La Thuile (Valle d’Aosta), Cortina d’Ampezzo (Veneto) e Canazei (Trentino-Alto Adige).

La Multistrada V4 ha dimostrato di essere una moto efficace su tutti i tipi di strada, grazie alle qualità dinamiche e all’erogazione fluida e lineare sin dai bassi regimi del motore V4 Granturismo, che garantiscono una guida sportiva ed esaltante nel misto e facile in off-road. La moto dispone di una tecnologia di livello avanzato ed è stata la prima al mondo dotata di radar anteriore e posteriore, con sistemi di Adaptive Cruise Control (ACC) e Blind Spot Detection (BSD). Inoltre, la Multistrada V4 presenta intervalli di manutenzione da riferimento con controllo gioco valvole fissato ogni 60.000 km e su tutti i modelli della famiglia è prevista l’esclusiva garanzia “4Ever Ducati”, valida per 4 anni a chilometraggio illimitato.

Per il 2022 il progetto Multistrada V4 ha continuato il suo percorso di sviluppo con l’introduzione di diverse novità tecniche. La nuova funzione semiautomatica delle sospensioni elettroniche per la Multistrada V4 S (Minimum Preload) consente di ridurre l’altezza della moto e rende più agevole e sicuro l’appoggio dei piedi a terra durante l’utilizzo cittadino o nelle manovre a bassa velocità, mentre gli aggiornamenti apportati al sistema di infotainment lo rendono più intuitivo e più facile da utilizzare.

La Multistrada V4 2022 è equipaggiabile anche con il kit di abbassamento moto (disponibile come accessorio) composto da molle forcella, molle ammortizzatore e cavalletto laterale, che consente di ridurre l’altezza da terra di 20 mm. Questa novità offre al pilota la possibilità di scegliere in un range di altezze sella compreso tra 790 e 875 mm per trovare la configurazione più adatta alle proprie caratteristiche fisiche e al proprio stile di guida. I partecipanti al “Multistrada Tour – Alpen Edition” avranno dunque la possibilità di scegliere se salire in sella alla versione standard della Multistrada V4 oppure se guidare il modello equipaggiato con il kit sospensioni ribassate.

Di seguito il calendario degli appuntamenti con il “Ducati Multistrada Tour – Alpen Edition”:

14-15 maggio – Sestriere (TO)
27-29 maggio – Ponte di Legno (SO)
2-5 giugno – Bormio (SO)
11-12 giugno – La Thuile (AO)
23-26 giugno – Cortina D’Ampezzo (BL) – Location Partner Audi dal 2017
6-10 luglio – Canazei (TN)

L’intero arco alpino si trasformerà nello scenario ideale per i motociclisti di tutta Europa e la Multistrada V4 è pronta ad accompagnarli tra le curve più belle d’Italia. Tutte le informazioni per prenotare il proprio tour sono disponibili sulla pagina dedicata del sito Ducati.com.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here