È Ai Ogura (Idemitsu Honda Team Asia) ad affermarsi come il più rapido nella Q2 di Jerez, con i protagonisti della classe intermedia tutti vicinissimi. Insieme a lui, domani, partiranno in prima fila i due piloti dell’Elf Marc VDS Racing Team, Tony Arbolino e Sam Lowes, staccati rispettivamente di 0.010 e 0.032 secondi. 

Ad aprire la seconda fila sarà un eroico Aron Canet (Flexbox HP40), reduce da un’operazione dopo la caduta di massa di Portimao, nella quale è stato coinvolto. A sei giorni da un intervento chirurgico al radio sinistro, lo spagnolo non si è tirato indietro e ha dato battaglia per aggiudicarsi una pole position mancata per 8 centesimi di secondo. Al suo fianco scatteranno Fermin Aldeguer (Lightech Speed Up) e il leader della classifica Moto2™ Celestino Vietti (Mooney VR46 Racing Team), che nella corsa al titolo precede proprio Ogura e Arbolino.  

Qualche grattacapo per Jake Dixon (Autosolar GASGAS Aspar Team), dominatore di tutte le sessioni di libere, che partirà dall’undicesima casella dopo una caduta. Deluso anche Jorge Navarro (Flexbox HP40), tredicesimo dopo aver affrontato e superato la Q1 insieme al compagno di squadra di Ogura, Somkiat Chantra (Idemitsu Honda Team Asia), settimo.

Moto2 Q2, la Top 10:
1. Ai Ogura (Idemitsu Honda Team Asia) – 1:41.289
2. Tony Arbolino (Elf Marc VDS Racing Team) + 0.010
3. Sam Lowes (Elf Marc VDS Racing Team) + 0.032
4. Aron Canet (FlexBox HP40) + 0.080
5. Fermin Aldeguer (Lightech Speed Up) + 0.331
6. Celestino Vietti (Mooney VR46 Racing) + 0.452
7. Somkiat Chantra (Idemitsu Honda Team Asia) + 0.464
8. Bo Bendsneyder (Pertamina Mandalika SAG Team) + 0.526
9. Augusto Fernandez (Red Bull KTM Ajo) + 0.612
10. Pedro Acosta (Red Bull KTM Ajo) + 0.625

LA CLASSIFICA INTEGRALE E’ QUI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here