Il pilota di riserva della Mercedes Nyck de Vries farà il suo debutto nella prima sessione di prove libere del Gran Premio di Spagna al volante della Williams.

Il 27enne olandese, campione del mondo in carica di Formula E, prenderà in prestito la FW44 di Alex Albon per la sessione di 60 minuti al Circuit de Barcelona-Catalunya.

De Vries condivide il ruolo di pilota di riserva Mercedes con Stoffel Vandoorne e ha già testato le vetture di F1 quando ha guidato le Frecce d’argento nei test post-stagionale del Gran Premio di Abu Dhabi dell’anno scorso.

La sua apparizione per la Williams soddisfa una delle due sessioni obbligatorie per i giovani piloti del team britannico, che è una nuova regola introdotta per questa stagione.

Williams afferma che De Vries aiuterà il lavoro di preparazione della squadra prima delle qualifiche e del Gran Premio.

“Non vediamo l’ora di avere Nyck de Vries in macchina per le FP1 perché è sempre bello lavorare con un nuovo pilota e avere una nuova opinione sui punti di forza e di debolezza della vettura”, ha affermato Dave Robson, Head of Vehicle Performance.

“L’esperienza e la professionalità di Nyck saranno cruciali venerdì poiché completerà alcuni dei test tecnici chiave nelle FP1 prima di restituire la macchina ad Alex per le FP2”.

Il direttore sportivo Sven Smeets ha aggiunto: “Non vedo l’ora di vedere Nyck unirsi al team per le FP1 al Gran Premio di Spagna. Dato che è un pilota di grande talento ed esperienza, non ho dubbi che massimizzerà il suo tempo nella FW44 e offrirà una prestazione forte e capace per la squadra”.

De Vries ha dichiarato: “In primo luogo, vorrei davvero ringraziare la Williams per l’opportunità di correre nelle FP1. È fantastico per me conoscere la squadra e guidare la FW44, ma anche scendere in pista durante un weekend di Formula 1.

“Finora la preparazione per il test sta andando bene e il team mi ha supportato incredibilmente. Non vedo l’ora di vivere l’intera esperienza in Spagna.

Rispondi