Charles Leclerc si prende la pole position del Gran Premio di Spagna dopo essere andato in testacoda al suo primo tentativo lanciato in Q3 mentre Verstappen si deve accontentare della seconda posizione, dopo aver sofferto problemi di potenza nel suo secondo giro lanciato. Dietro ai contendenti per il titolo 2022 c’è l’altra Ferrari, quella di Carlos Sainz.

Dopo che Leclerc ha superato la Q1, Verstappen ha replicato con il miglior tempo della Q2, con la Mercedes in agguato appena dietro la Ferrari e la Red Bull durante i primi due segmenti di qualificazione. Leclerc è poi andato in testacoda al suo primo tentativo nella Q3, lasciando Verstappen in testa.

Ma il leader del campionato è ritornato in pista per prendersi la pole position con un tempo di 1m 18.750s mentre Verstappen ha accusato problemi alla sua Red Bull mentre si stava lanciando per il suo secondo tentativo. Il campione del mondo in carica si è dovuto accontentare della seconda posizione a 3 decimi dal ferrarista e davanti all’altra Ferrari di Sainz.

George Russell batte Perez e scatterà dalla quarta posizione davanti al messicano mentre Hamilton chiude al sesto posto.

Valtteri Bottas ha mostrato un buon ritmo per tutto il fine settimana e chiude settimo davanti a Kevin Magnussen con la Haas.

La top 10 è completata dalla McLaren di Ricciardo e dall’altra Haas di Schumacher.

Lando Norris si è visto cancellare il tempo sul giro della Q2 per un’infrazione al limite di pista alla curva 12 ed è finito 11°, seguito da Esteban Ocon dell’Alpine e poi dall’AlphaTauris di Yuki Tsunoda e dallo scoraggiato Pierre Gasly rispettivamente in 13° e 14°. Delude Zhou Guanyu in Q2 e non è andato oltre al quindicesimo posto.

Delusione anche per le Aston Martin nonostante una vettura totalmente rivista: Sebastian Vettel e Lance Stroll si sono qualificati rispettivamente 16° e 18°, Vettel che ha saltato la Q2 per meno di un decimo.

Tra di loro c’era l’eroe di casa dell’Alpine Fernando Alonso, il due volte campione escluso a sorpresa per la Q2 in 17° posizione. Le Williams hanno completato la classifica delle qualifiche con Alex Albon 19° e Nicholas Latifi 20°.

Rispondi