Il sei volte Campione del Mondo del WorldSBK Jonathan Rea ha firmato un rinnovo del contratto di due anni che lo impegna in Kawasaki fino alla fine del 2024.

Dopo aver ottenuto più di 100 vittorie in Superbike in sella alla Kawasaki, Rea ha mostratodinavere ancora molta motivazione e fiducia nel futuro del programma KRT, estendendo il suo contratto per le prossime due stagioni.

“Sono davvero felice ed entusiasta di rinnovare il mio contratto con Kawasaki, per continuare per altri due anni. È stata una partnership incredibile, abbiamo riscosso così tanto successo insieme che è quasi una progressione naturale”, ha affermato Rea.

“Non c’era bisogno di molti negoziati per continuare insieme da entrambe le parti. Era più un caso di quanta più motivazione avessi per continuare a correre ai massimi livelli nel campionato WorldSBK. Sono state poche stagioni incredibili; più competitivo che mai.

“Ho capito quanto sono motivato a continuare e a continuare a lottare per vincere. La Kawasaki mi ha dato l’opportunità nel 2015 di realizzare un sogno d’infanzia quando ho vinto il campionato WorldSBK nel primo anno insieme. Come partnership siamo così solidi e non vedo l’ora di continuare a creare ricordi e rappresentare un produttore e un marchio incredibili.

“La mia squadra è la mia famiglia da corsa. Amo tutti all’interno della squadra come la mia stessa famiglia e relazioni del genere contano molto nelle corse. Un enorme merito va a ogni singola persona dello staff, da Provec Racing, a tutti gli ingegneri in Giappone ea tutti i membri della famiglia Kawasaki. Sono entusiasta di vedere cosa possiamo fare nelle prossime due stagioni”.

Rispondi