Pubblicità

Aston Martin ha annunciato che Fernando Alonso si unirà al team nel 2023.

Lo spagnolo, tornato in F1 con l’ Alpine nel 2021 dopo una pausa di due anni, si unisce alla squadra britannica con un contratto pluriennale.

L’ingaggio di Alonso Arriva dopo la recente notizia che Sebastian Vettel si ritirerà dalla Formula 1 alla fine della stagione 2022.

Una dichiarazione rilasciata dall’Aston Martin afferma: “L’intera azienda è molto entusiasta di portare al team l’incredibile esperienza, il ritmo brillante e la capacità di guida di Fernando.

“L’ingaggio di un talento speciale come Fernando è una chiara dichiarazione di intenti da parte di un’organizzazione che si è impegnata a sviluppare un team vincente di Formula 1”.

Stroll parla di ammirazione per Alonso

Lawrence Stroll, Presidente Esecutivo di Aston Martin, è entusiasta che Alonso entrerà a far parte della squadra mentre continuano a svilupparsi.

“Conosco e ammiro Fernando da molti anni ed è sempre stato chiaro che è un pilota con tanta voglia di vincere, proprio come me”, ha detto Stroll.

“Ho deciso di riunire le persone migliori e sviluppare le giuste risorse e organizzazione per avere successo in questo sport altamente competitivo, e quei piani stanno prendendo forma.

“Ci è sembrato naturale quindi invitare Fernando a far parte dello sviluppo di una squadra vincente, e nelle nostre recenti conversazioni abbiamo stabilito molto rapidamente che abbiamo le stesse ambizioni e valori, ed è stato logico e facile confermare la nostra volontà di lavorare insieme .”

Pubblicità

Rispondi