Il pilota dell’Aprilia Aleix Espargaro ha dichiarato che deciderà sulla sua presenza al Gran Premio di Gran Bretagna della MotoGP dopo il warm-up di domenica dopo la violenta caduta di sabato nelle FP4 alla Farm Curve.

Espargaro è stato portato fuori pista in barella per essere condotto al centro medico per accertamenti al piede destro.

Nonostante le pesanti contusioni, Espargaro ha voluto prendere parte alle qualifiche e portare eroicamente la sua Aprilia al sesto posto in griglia, ma ha annullato tutte le attività mediatiche in seguito a causa del dolore al piede che peggiorava.

Al momento, la sua partecipazione alla gara di domenica è incerta.

“L’incidente è stata l’ultima cosa di cui avevamo bisogno”, ha detto Espargaro in una dichiarazione del team.

“Sto molto male e sto peggiorando, quindi insieme alla squadra e ai medici abbiamo deciso che sarebbe stato meglio per me riposare fino a domani e poi valutare la situazione dopo il riscaldamento.”

“Ovviamente farò di tutto per essere in pista ma, visto che parliamo di una parte del corpo molto stressata durante la guida, dovremo vedere se sarà possibile”.

Questo incidente è arrivato nel momento peggiore possibile per Espargaro, che arriva al 12° round della stagione 2022 secondo in classifica.

Espargaro ha ridotto il suo svantaggio contro Fabio Quartararo a 21 punti nell’ultimo round in Olanda prima della pausa estiva, dopo aver lottato per tornare al quarto posto quando il francese lo ha costretto a uscire di pista dopo una collisione fra i due.

Quartararo dovrà scontare un long lap penalty nel GP di Gran Bretagna di domenica come penalità per la collisione ad Assen, anche se il campione del mondo in carica si è detto contrariato per la decisione dei commissari di gara di penalizzarlo.

IL VIDEO DELL’INCIDENTE DI ALEIX ESPARGARO

Rispondi