Pubblicità

Nuovo Citroën C5 Aircross si rinnova confermando le ottime doti di comfort con un nuovo design audace e moderno, oltre che tecnologie all’avanguardia al servizio della serenità e della sicurezza. L’ammiraglia di casa Citroen vuole unire concetti di funzionalità tipici di una vettura Station Wagon con l’assetto rialzato tipico delle SUV.

Lo stile rafforza le caratteristiche da Suv con linee decise, moderne e geometrie che conferiscono un’aspetto dinamico. Il nuovo frontale adotta una struttura più verticale e scolpita rafforzando il carattere robusto aumentando la prestanza e l’eleganza su strada. I double chevron, laccati neri sono sottolineati da un profilo cromato al centro della calandra.

Nuovo stile dinamico

La nuova firma luminosa a LED, a forma di “V”, si arricchisce di una nuova decorazione accogliendo i proiettori LED Vision dal design più discreto ma tecnologico. Le prese d’aria allargano l’aspetto del frontale aumentando l’imponenza e migliorando l’aerodinamica. La nuova piastra di protezione inferiore rende il frontale più dinamico e distintivo. Anche al posteriore c’è i fanali adottano una nuova firma luminosa tridimensionale a LED.

L’abitacolo adotta un aspetto più dinamico e raffinato, che valorizza lo spazio e il comfort. La nuova consolle centrale è ampia e vede la presenza del nuovo Touch Pad da 10” che sembra sospeso migliorando l’ergonomia con un accesso diretto ai comandi della climatizzazione. Una filosofia per l’utilizzo dei comandi supportata anche dal quadro strumenti digitale da 12,3” completamente personalizzabile. Questa permette al conducente di avere informazioni essenziali sempre nel suo campo visivo. Sul tunnel centrale è presente il nuovo selettore di modalità di guida “e-Toggle”, esclusivo delle versioni Plug-in Hybrid.

SUV con funzionalità da Station Wagon

Nuovo Citroën C5 Aircross si conferma un riferimento per il comfort distinguendosi per alcuni elementi che contribuiscono ad un’esperienza globale orientata al benessere e alla facilità di utilizzo. Nuovi sono i sedili e debutta il nuovo sistema Citroën Advanced Comfort per le sospensioni con Smorzatori Idraulici Progressivi. La seduta posteriore offre tre sedili individuali, tutti della stessa ampiezza, scorrevoli, reclinabili e ribaltabili con un volume del bagagliaio fino a 720 litri valore record per il segmento

La gamma motori parte dal benzina PureTech 130 e 180cv , anche con cambio automatico EAT8. Inoltre in listino è presente ancora una versione diesel BlueHDi 130 S&S, anch’essa con la possibilità di avere il cambio automatico EAT8, e Plug-In Hybrid 225 Ë-EAT8 con 55 km di autonomia in modalità elettrica per i tragitti quotidiani, e tutta la libertà di utilizzo del motore termico per i lunghi viaggi. In Italia i prezzi di listino partono da 28.700 € per le versioni termiche e da 42.350 € per la motorizzazione Plug-In Hybrid.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like ai profili Facebook, Twitter e Linkedin di GIORNALEMOTORI
Vuoi entrare nella nostra redazione? Scrivici a redazione@giornalemotori.com

Rispondi