Pubblicità

Celestino Vietti (Mooney VR46 Racing Team) conquista la pole position al termine delle qualifiche della Moto2™ valide per il Gran Premio Gryfyn di San Marino e della Riviera di Rimini. Al Misano World Circuit Marco Simoncelli nemmeno una caduta alla curva 8 ferma il piemontese che gira in 1:35.996.

In prima fila troviamo anche Albert Arenas (Inde GASGAS Aspar Team) e Alonso Lopez (+Ego Speed Up). Vietti precede Arenas di 101 millesimi mentre Lopez risale dalla 17^ alla terza posizione e conquista un’ottima terza casella sullo schieramento.

Aron Canet (Flexbox HP40) partirà quarto davanti a Tony Arbolino (Elf Marc VDS Racing Team) e Lorenzo Dalla Porta (Italtrans Racing Team). Settimo crono per Fermin Aldeguer (+Ego Speed Up) – a terra alla curva 8 – alle spalle del quale troviamo i primi due della classifica mondiale, ovvero Ai Ogura (Idemitsu Honda Team Asia) e Augusto Fernandez (Red Bull KTM Ajo).

Decimo tempo per la wildcard Mattia Pasini (Inde GASGAS Aspar Team) che si mette dietro Somkiat Chantra (Idemtsu Honda Team Asia), Marcel Schrötter (Liqui Moly Intact GP), Pedro Acosta (Red Bull KTM Ajo) e Bo Bendsneyder (Pertamina Mandalika SAG Team) che dovrà scontare un Long Lap Penalty per aver guidato a bassa velocità in FP3 mentre si trovava in traiettoria. Dietro di loro ecco Joe Roberts (Italtrans Racing Team), Jorge Navarro (Flexbox HP40) e Filip Salac (Gresini Racing Moto2™).

Jake Dixon (Inde GASGAS Aspar Team) scatterà 18° davanti a Manuel Gonzalez (Yamaha VR46 Master Camp Team), Barry Baltus Jeremy Alcoba (Liqui Moly Intact GP).

Questi sono i primi dieci alla fine della Q2 della Moto2:
1. Celestino Vietti (Mooney VR46 Racing Team) – 1:35.996
2. Albert Arenas (Inde GASGAS Aspar Team) + 0.101
3. Alonso Lopez (+Ego Speed Up) + 0.190
4. Aron Canet (Flexbox HP40) + 0.377
5. Tony Arbolino (Elf Marc VDS Racing Team) + 0.401
6. Lorenzo Dalla Porta (Italtrans Racing Team) + 0.471
7. Fermin Aldeguer (+Ego Speed Up) + 0.486
8. Ai Ogura (Idemitsu Honda Team Asia) + 0.493
9. Augusto Fernandez (Red Bull KTM Ajo) + 0.531
10. Mattia Pasini (Inde GASGAS Aspar Team) + 0.571

CLICCA QUI PER I RISULTATI

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like ai profili Facebook, Twitter e Linkedin di GIORNALEMOTORI
Vuoi entrare nella nostra redazione? Scrivici a redazione@giornalemotori.com

Rispondi