Pubblicità

La Formula 1 continuerà a correre a Monaco fino al 2025 dopo che è stato finalizzato un nuovo accordo triennale con l’Automobile Club di Monaco (ACM).

Le strade di Monte Carlo sono state una parte importante del campionato sin dal primo round nel 1950, la sede offre una sfida unica per i piloti e uno sfondo famoso in tutto il mondo.

Il 28 maggio Monaco ospiterà l’ottavo round della stagione 2023 di 24 gare, la seconda parte di una sequenza di due con Imola.

“Sono lieto di confermare che correremo a Monaco fino al 2025 ed entusiasta di tornare sulle strade di questo famoso Principato per il Campionato del prossimo anno il 28 maggio”, ha affermato Stefano Domenicali, Presidente e CEO di Formula 1.

“Voglio ringraziare tutti coloro che sono coinvolti in questo rinnovamento e in particolare SAS il Principe Alberto II di Monaco, Michel Boeri, Presidente dell’Automobile Club di Monaco e tutto il suo team. Non vediamo l’ora di tornare la prossima stagione per continuare insieme la nostra partnership”.

Michel Boeri, Presidente dell’Automobile Club di Monaco, ha aggiunto: “Nell’interesse del Campionato del Mondo di Formula 1, e dopo diversi mesi di trattative, siamo orgogliosi di annunciare di aver firmato un accordo triennale con la Formula 1, e probabile che venga rinnovato”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like ai profili Facebook, Twitter e Linkedin di GIORNALEMOTORI
Vuoi entrare nella nostra redazione? Scrivici a redazione@giornalemotori.com

Rispondi