Pubblicità

Dennis Foggia di Leopard Racing ha ottenuto una pole position da record nelle qualifiche del GP di Thailandia a Buriram.

Un 1’42.077 ha assicurato i festeggiamenti per l’italiano negli ultimi secondi delle qualifiche con Jaume Masia della Red Bull KTM Ajo e Ayumu Sasaki della Husqvarna che hanno completato la prima fila per il Gran Premio della Thailandia di 22 giri.

Un nuovo record di tutti i tempi di 1’42.084 ha visto Foggia sveytare nelle FP3 inaspettatamente asciutte mentre il ritmo della Moto3 si è acceso di oltre due secondi più veloce del record precedente di venerdì con Sasaki e Stefano Nepa della MTA nei primi tre. Izan Guevara e Sergio Garcia di Aspar sono stati tra i piloti che non sono riusciti ad entrare direttamente nella Q2, insieme a David Muñoz della BOE e Xavi Artigas della CF Moto. Scott Ogden di VisionTrack a solo un decimo dalla zona promozione al termine delle sessioni di prove libere, al 17° posto.

Guevara è uscito subito dai box e ha guidato da solo all’inizio della Q1, il gruppo si è rapidamente attaccato alle spalle del leader del campionato mentre Lorenzo Fellon della SIC58 ha stabilito il riferimento iniziale di 1’42.9. Taiyo Furusato della Honda, Adrian Fernandez e Garcia della Tech3 hanno completato i primi quattro dopo le prime prove con Muñoz che doveva ancora scendere in pista a metà sessione.

Ogden si è piazzato sesto mentre si preparavano le seconde manche. Il compagno di squadra Josh Whatley sei posti dietro e solo un decimo in meno del leader della serie mentre Guevara ha completato il giro di apertura in undicesima posizione.

Lo spagnolo ha guidato un trio di corridori a tre minuti dalla fine, Muñoz e Fellon si sono agganciati sul retro del numero 28. Il francese tiene banco con un 1’42.813 di Guevara, Furusato e Muñoz con meno di due decimi a copertura del quartetto. Il solito caos in pista ha interrotto gli ultimi minuti con grande frustrazione di Guevara e con Garcia che non è riuscito a migliorare dal sesto posto.

La qualifica finale di 15 minuti si è accesa con Daniel Holgado della KTM al comando di Furusato e Deniz Öncü della Tech3 prima che Sasaki e Muñoz salissero in vetta. John McPhee è arrivato quinto nel suo secondo giro veloce con solo otto piloti che hanno registrato un tempo a metà sessione. Foggia è stato il prossimo a portarsi davanti a tutti e l’italiano ha fissato ancora una volta l’obiettivo con un 1’42.466, mentre Diogo Moreira di MT Helmets si è piazzato terzo.

Guevara ha guidato il compagno di squadra del 2023 e attuale pilota di MT Helmets Ryusei Yamanaka su una pista quasi vuota a cinque minuti dalla fine e la coppia si è migliorata risalendo fino al quarto e sesto posto.

Il gruppo si è distribuito in massa per gli ultimi due minuti mentre la bandiera a scacchi cala al termine dell’uno e dell’altro tentativo: Masia è il primo a segnare con 1’42.369 prima che Foggia siglasse un altro nuovo record sul giro. Sasaki ha completato la prima fila, terzo, davanti a Nepa, Moreira e Holgado con Riccardo Rossi della Sic58 che ha guidato McPhee e Yamanaka nella terza fila per il Gran Premio della Thailandia. Muñoz ha completato le qualifiche al decimo posto davanti ad un deluso Guevara con Joel Kelso di CIP Green Power al fianco di Furusato, Andrea Migno di Rivacold Snipers, Fellon, l’infortunato Öncü, Kaito Toba di CIP e il secondo pilota di Leopard Tatsuki Suzuki hanno completato la top 18.

RISULTATI QUALIFICHE MOTO3 GP THAILANDIA

PosPilotaNazTeamMotoTempo
1Dennis FoggiaITALeopard Racing(Honda)1m 42.077s
2Jaume MasiaSPARed Bull KTM Ajo(KTM)1m 42.369s
3Ayumu SasakiJPNSterilgarda Husqvarna Max(Husqvarna)1m 42.486s
4Stefano NepaITAAngeluss MTA Team(KTM)1m 42.531s
5Diogo MoreiraBRAMT Helmets – MSI(KTM)1m 42.716s
6Daniel HolgadoSPARed Bull KTM Ajo(KTM)1m 42.740s
7Riccardo RossiITASIC58 Squadra Corse(Honda)1m 42.847s
8John McPheeGBRSterilgarda Husqvarna Max(Husqvarna)1m 42.906s
9Ryusei YamanakaJPNMT Helmets – MSI(KTM)1m 42.986s
10David MuñozSPABOE Motorsports(KTM)1m 43.031s
11Izan GuevaraSPAGaviota GASGAS Aspar Team(GASGAS)1m 43.047s
12Joel KelsoAUSCIP Green Power(KTM)1m 43.129s
13Taiyo FurusatoJPNHonda Team Asia(Honda)1m 43.167s
14Andrea MignoITARivacold Snipers Team(Honda)1m 43.221s
15Lorenzo FellonFRASIC58 Squadra Corse(Honda)1m 43.387s
16Deniz ÖncüTURRed Bull KTM Tech3(KTM)1m 43.407s
17Kaito TobaJPNCIP Green Power(KTM)1m 43.824s
18Tatsuki SuzukiJPNLeopard Racing(Honda)1m 44.167s
19Adrian FernandezSPARed Bull KTM Tech3(KTM)1m 43.134s
20Sergio GarciaSPAGaviota GASGAS Aspar Team(GASGAS)1m 43.140s
21Elia BartoliniITAQJMotor Avintia Racing Team(KTM)1m 43.215s
22Scott OgdenGBRVisionTrack Racing Team(Honda)1m 43.253s
23Carlos TataySPACFMOTO Racing PruestelGP(CFMOTO)1m 43.408s
24Xavier ArtigasSPACFMOTO Racing PruestelGP(CFMOTO)1m 43.573s
25Ivan OrtoláSPAAngeluss MTA Team(KTM)1m 43.760s
26Vicente PerezSPARivacold Snipers Team(Honda)1m 43.829s
27Joshua WhatleyGBRVisionTrack Racing Team(Honda)1m 43.982s
28Ana CarrascoSPABOE Motorsports(KTM)1m 44.062s
29Mario AjiINAHonda Team Asia(Honda)1m 44.920s
30Nicola Fabio CarraroITAQJMotor Avintia Racing Team(KTM)2m 5.528s

Foto: MotoGP

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like ai profili Facebook, Twitter e Linkedin di GIORNALEMOTORI
Vuoi entrare nella nostra redazione? Scrivici a redazione@giornalemotori.com