Pubblicità

Esteban Ocon ha stabilito il miglior tempo davanti a Sergio Perez nella seconda e ultima sessione di prove libere in vista della gara sprint di F1 al Gran Premio di San Paolo . 

Il pilota Alpine chiude con 0,184 secondi di vantaggio dalla Red Bull di Perez con le gomme morbide, mentre George Russell si ferma a 0,312 secondi al terzo posto con la stessa mescola. 

Con le procedure del parco chiuso già avviate all’inizio della sessione di qualifiche di venerdì, le FP2 si sono concentrate principalmente sulle prestazioni di pneumatici e auto in vista della gara sprint di sabato pomeriggio e del Gran Premio di domenica. 

Fernando Alonso è stato il quarto più veloce, a 0.445 dal suo compagno di squadra, davanti al campione del mondo Max Verstappen e Lewis Hamilton , che chiude a 0.533 dal ritmo con la seconda Mercedes. 

Pierre Gasly di AlphaTauri chiude settimo, davanti al duo Haas composto da Mick Schumacher e Kevin Magnussen, che ha ottenuto una pole position inaspettata per lui e il team Haas nelle qualifiche di ieri.

Lando Norris, che si è ripreso da un’intossicazione alimentare e partirà dal quarto posto nella gara sprint di sabato pomeriggio, ha completato i primi 10.

Nessuno dei due piloti Ferrari è apparso nella top-10 nelle seconde prove libere, con Carlos Sainz che 11° e Charles Leclerc 13°. 

In fondo alla classifica delle FP2 c’era Logan Sargeant, che ha sostituito Alex Albon e ha completato 100 km di corsa (24 giri) guadagnando un punto in più nella sua caccia alla superlicenza, con l’americano pronto a debuttare in F1 con la Williams nel 2023. 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like ai profili Facebook, Twitter e Linkedin di GIORNALEMOTORI
Vuoi entrare nella nostra redazione? Scrivici a redazione@giornalemotori.com