Robert Kubica sarà pilota AF Corse nella prossima stagione del WEC e questo significa che il pilota polacco guiderà con tutta probabilità la terza Ferrari 499P nella categoria Hypercar.

Il pilota polacco è fresco di titolo nel campionato LMP2 con il team WRT e stava cercando un sedile nel WEC visto che la categoria dei prototipi LMP2 non farà più parte del Mondiale Endurance a partire dalla prossima stagione.

Il polacco ha indicato di recente, nel finale del WEC in Bahrain, di essere stato in contatto con Hertz Team JOTA per un ruolo in gara per la stagione 2024, che ora sembra non essersi concretizzato.

“Sono felice che il mio percorso e quello di AF Corse siano gli stessi della prossima stagione”, ha detto Kubica.

“AF è uno dei team di maggior successo di sempre nel motorsport: sono sicuro che faremo un ottimo lavoro insieme. Inoltre, sono tornato in una squadra italiana, il che non è poco”.

AF Corse afferma che ulteriori informazioni sul ruolo di Kubica nella squadra saranno rilasciate “nelle prossime settimane”.

La firma arriva non molto tempo dopo che Antonello Coletta, responsabile globale dell’endurance della Ferrari, ha dichiarato ai giornalisti che il marchio italiano è “pronto” a supportare una potenziale terza 499P nella classe Hypercar del WEC.

Resta inteso che una terza vettura potrebbe essere associata alla Richard Mille AF Corse che ha gareggiato nell’ormai defunta categoria GTE-Am la scorsa stagione.

“È un grande onore dare il benvenuto nella nostra famiglia a un pilota del calibro di Robert”, ha dichiarato il proprietario del team Amato Ferrari.

“Il suo talento e la sua grande professionalità porteranno un nuovo valore aggiunto al nostro team”.