Pubblicità

Cinque mesi dopo aver vinto la gara di chiusura della stagione 2021, la squadra Mercedes-AMG AKKA ASP ha dato il via alla nuova stagione superando la giornata di apertura dei del Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS al Paul Ricard.

Cielo sereno e sole hanno accolto i concorrenti in questa prima sessione e la Mercedes-AMG Team GetSpeed ha guidato la prima parte dei test grazie a un giro di 1m52.761s, mentre Winward Racing ha fatto una doppietta per il marchio tedesco con il tempo di 1m53.143s.

La vettura GetSpeed #2 era di nuovo al comando nel pomeriggio, ma è stata surclassata nel pomeriggio quando AKKA ASP si è portata al comando della classifica dei tempo. Il tempo della vettura #88 di 1m52.709s, stabilito da Raffaele Marciello, non è stato battuto, dando al team francese la leadership del lunedì.

Tra gli altri leader degni di nota, il nuovo arrivato della serie Tresor by Car Collection è stato il terzo più veloce con la sua Audi al mattino e quarto nella sessione pomeridiana, mentre Winward ha seguito la sua seconda posizione del mattino con la quinta dopo pranzo. JP Motorsport è stata terza nel pomeriggio con la sua McLaren, mentre anche le vetture di Porsche, Lamborghini e Ferrari si sono piazzate tra le top-10 durante il giorno.

Durante la giornata di oggi molti team hanno annunciato le proprie formazioni per la stagione 2022 durante la sessione odierna. Saintéloc Racing ha presentato il suo programma Audi con due vetture domenica sera, mentre Tresor by Car Collection ha confermato le sue auto Pro lunedì.

La squadra italiana, che gareggerà anche con Audi, ha nominato un impressionante trio composto da Mattia Drudi, Luca Ghiotto e Christopher Haase per l’Endurance Cup. Quest’ultimo riprenderà la sua partnership con Simon Gachet nella Sprint Cup, mentre Drudi e Ghiotto formeranno un duo tutto italiano. Altrove il rientrante della serie Leipert Motorsport ha nominato Frank Bird come terzo membro del suo trio Endurance Cup. Il pilota britannico era presente lunedì e condividerà la Lamborghini #27 con Brendon Leitch e Dennis Fetzer in questo periodo.

Lunedì pomeriggio il Team WRT ha anche lanciato la livrea per l’Audi #46 di Valentino Rossi, con cui l’italiano disputerà l’intera stagione del GT World Challenge Europe, mentre Boutsen Racing ha intrapreso la sua prima uscita in pista da quando ha cambiato marchio da BMW ad Audi.

Molte delle auto che parteciperanno al GT World Challenge Europe di questa stagione sono in fase di test, anche se non riflette l’intero schieramento per l’anno a venire. L’elenco degli iscritti al 2022 sarà rivelato martedì, mentre le auto affronteranno altre sette ore di pista mentre i test pre-stagionali si avvicinano alla chiusura.

Pubblicità

Rispondi