Pubblicità

Il pilota della Williams Alex Albon salterà il Gran Premio d’Italia di questo fine settimana a causa di una appendicite e sarà sostutito dall’ex campione di Formula 2 e Formula E Nyck De Vries.

Albon ha concluso con un promettente 10° posto nelle FP2 e 11° nelle FP1, trovandosi fra le mani una Williams competitiva e molto veloce nei rettilinei di Monza.

Prima dell’ultima sessione di libere di sabato mattina a Monza, la Williams ha annunciato che il pilota thailandese non avrebbe preso parte per il resto del fine settimana.

In una dichiarazione, il team ha dichiarato: “Williams Racing può confermare che, dopo essersi sentito male questa mattina e aver chiesto consiglio a un medico dalla FIA e dall’ospedale locale, Alex Albon è ora in cura per una appendicite.”

“A seguito di ciò, possiamo confermare che il pilota di riserva del team Nyck de Vries guiderà al posto di Alex per il resto del weekend del Gran Premio d’Italia. Alex è di buon umore e la squadra gli augura una pronta guarigione”.

De Vries ha corso per la Williams nelle FP1 al Gran Premio di Spagna ed era in pista in Italia questo fine settimana per svolgere compiti simili per Aston Martin, terminando in 19° posizione.

Di conseguenza, Nyck De Vries farà finalmente il suo debutto in un Gran Premio questo fine settimana, correndo come compagno di squadra di Nicholas Latifi.

Foto: LM/DPPI Images

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like ai profili Facebook, Twitter e Linkedin di GIORNALEMOTORI
Vuoi entrare nella nostra redazione? Scrivici a redazione@giornalemotori.com

Rispondi