Pubblicità

Il Gran Premio di Monaco è destinato a rimanere ancora nel calendario della Formula 1 dopo le rumorose voci di incertezza che davano la storica gara della Formula 1 fuori dal calendario 2023.

Il futuro della gara, che è una delle più antiche insieme a Silverstone e Monza, era in dubbio dopo che la corsa del 2022 è stata l’ultima disputata con l’attuale accordo.

Vista la storicità dell’evento, il circuito aveva mantenuto i diritti di trasmissione e l’incasso di tutta la quota degli sponsor che ha portato a uno scontro tra i partner ufficiali della F1 Rolex e lo sponsor TAG Heuer di Monaco, ma ora le diatribe sono state risolte e la kermesse monegasca è pronta a ripartire dal 2023 nel fine settimana del 25-28 maggio.

Prezzi dei biglietti gonfiati fino al 30%

Il Gran Premio di Monaco non è mai stata una delle gare più economiche a cui partecipare per il pubblico e secondo i nuovi termini i biglietti aumenteranno fino al 30% in più. Laddove il circuito offriva in precedenza i pacchetti tribuna “Silver” e “Gold”, per il 2023 offrirà solo quest’ultimo.

Chi acquisterà i biglietti per le tribune del Casinò (Turn 4) dovrà pagare quasi € 1.400 per il biglietto di tre giorni nel 2023, contro € 1.050 nel 2022.

Il biglietto più economico per la tribuna del fine settimana sarà di € 700 per un posto lungo il rettilineo di partenza/arrivo. Solo per venerdì sono passati da 110 euro nel 2022 a 150 euro nel 2023.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like ai profili Facebook, Twitter e Linkedin di GIORNALEMOTORI
Vuoi entrare nella nostra redazione? Scrivici a redazione@giornalemotori.com

Rispondi