Il martirio è finito per Marc Márquez in Olanda . Il team Repsol Honda ha annunciato ufficialmente che l’ilerdense non prenderà parte alla gara MotoGP di domenica ad Assen.

Il motivo è che gli infortuni subiti al GP di Germania sono peggiorati e i medici del Mondiale, dopo un nuovo esame, hanno deciso di dichiararlo ‘non idoneo ‘.

Il pluricampione di Cervera ha il pollice della mano sinistra fratturato e la caviglia sinistra contusa, dopo una distorsione. Tuttavia, ciò che lo infastidiva di più era una costola incrinata nel pettorale. Tutto frutto del suo quinto incidente nel ‘warm up’ del Sachsenring.

“Non avevo mai corso con una costola fratturata “, ha ammesso sabato il catalano, riconoscendo di trovarsi nel “momento più difficile della sua carriera, a parte l’infortunio” al braccio destro.