Pubblicità

Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK) riscatta la delusione della caduta di Gara-1 di ieri e trionfa nella Superpole Race del Gran Premio di Francia dopo una intensa lotta con Bautista e Rea.

Il turco campione del mondo in carica non parte benissimo e ingaggia da subito una lotta con Scott Redding (BMW Motorrad WorldSBK Team) e Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK). Al sesto passaggio supera anche la Ducati di Bautista alal curva 13 e si porta al comando della gara fino alla bandiera a scacchi, nonostante una toccata di Bautista nelle fasi finali che rischiava di gettare al vento la gara di entrambi.

Bautista si accontenta della seconda posizione mentre Rea completa il podio della Superpole Race. Razgatlioglu ottiene il 25° successo della carriera e la 70° presenza sul podio. Rea invece prolunga a 11 gare il digiuno da vittorie.

La seconda fila di Gara 2 sarà aperta da Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) davanti a Scott Redding (BMW Motorrad WorldSBK Team) e Axel Bassani (Motocorsa Racing).

Bassani e Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing – Ducati) ci regalano una nuova sfida e ancora una volta è il veneto ad avere la meglio. Ottavo posto per Garrett Gerloff (GYTR GRT Yamaha WorldSBK Team) che precede Loris Baz (Bonovo Action BMW).

Questi sono i primi nove alla fine della Superpole Race del WorldSBK, per la classifica completa clicca qui:

1. Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK)

2. Alvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati) +1.891

3. Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) +2.040

4. Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) +3.983

5. Scott Redding (BMW Motorrad WorldSBK Team) +5.019

6. Axel Bassani (Motocorsa Racing) +5.690

7. Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing – Ducati) +6.713

8. Garrett Gerloff (GYTR GRT Yamaha WorldSBK Team) +11.797

9. Loris Baz (Bonovo Action BMW) +12.194

Giro veloce: Alvaro Bautista, Ducati – 1’36.411

Foto: WSBK

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like ai profili Facebook, Twitter e Linkedin di GIORNALEMOTORI
Vuoi entrare nella nostra redazione? Scrivici a redazione@giornalemotori.com

Rispondi